“Software defined government” per una PA invisibile, contro la burocrazia: come fare

Una buona amministrazione pubblica dovrebbe ridurre a zero la richiesta da parte del cittadino di soddisfare i propri diritti e elaborare leggi e sistemi informativi in parallelo. Un “software defined government” che lavora con regole prefissate e implementate nei sistema. Ecco perché potrebbe essere utile