Il ciclo di eventi

Telco per l’Italia 2020, tutti gli appuntamenti dedicati al settore telecomunicazioni

Quattro appuntamenti digitali, due a giugno e due a luglio, per approfondire temi di attualità legati alle telecomunicazioni: è pronta a partire l’edizione 2020 di Telco per l’Italia

26 Mag 2020

Quattro appuntamenti per fare il punto sugli investimenti nella banda ultralarga e per confrontarsi con operatori, fornitori e istituzioni del settore delle telecomunicazioni. Telco per l’Italia 2020 , evento organizzato da Digital360, si digitalizza e, da tradizionale convegno, è stato trasformato in un ciclo di webinar.

Il calendario di Telco per l’Italia 2020

Questi i quattro appuntamenti in programma nel corso dei prossimi due mesi:

  •  18 giugno dalle 17 alle 18.30 – La resilienza delle telco al tempo del coronavirus

Le reti hanno dimostrato massima tenuta al crescente traffico dati. E gli operatori hanno tempestivamente attuato misure e interventi ad hoc a garanzia della connettività in tutto il Paese con iniziative mirate a rafforzare le infrastrutture nonché a fornire agli utenti capacità aggiuntiva in termini di Giga e velocità. Il tutto senza extra-costi per i consumatori. L’emergenza coronavirus è stata un test importante per le reti: ecco come è andata e come sta andando nella Fase 2.

  • 25 giugno dalle 17 alle 18.30 – La sfida dei territori, dall’Fwa alle offerte su misura di business: chiave di volta anti-digital divide?
16 LUGLIO ore 17.00
TELCO PER L'ITALIA: Next generation network, fra Intelligenza Artificiale e Machine Learning
Telco
Banda larga

Fibra, 5G ma anche fixed wireless access per accelerare la roadmap in particolare nelle aree bianche e in difficoltà. Gli operatori rilanciano gli investimenti nella tecnologia wireless che diventa un asset determinante per fornire connettività di qualità con interventi rapidi e fa da ponte alla quinta generazione mobile. Si fa sempre più importante anche il ruolo dei provider “locali”, profondi conoscitori delle esigenze dei territori e in grado di mettere a punto piano “personalizzati” sulla base delle specifiche esigenze in particolare delle imprese.

  • 2 luglio dalle 17 alle 18.30 – 5G the new normal: quali casi, quali soluzioni

Grazie alla quinta generazione mobile molti settori dell’economia e della società potranno trovare nuovi spazi in termini di servizi e applicazioni. L’Italia è stata pioniera nelle sperimentazioni e fra i primi Paesi al mondo ad accendere le reti. Industria, trasporti e sanità i settori che più possono beneficiare dell’altissima velocità mobile. Use case e best practice non mancano: ecco le iniziative e le soluzioni in campo

  • 16 luglio dalle 17 alle 18.30 – Next generation network, fra intelligenza artificiale e machine learning

Le reti sono destinate a evolversi in nome dell’efficienza e delle performance: la virtualizzazione delle infrastrutture e l’uso di tecnologie quali intelligenza artificiale e machine learning permetteranno un salto di qualità notevole. Anche e soprattutto considerate le operazioni gestibili da remoto e la possibilità di upgrade in real time di funzionalità in grado di rispondere alle rinnovate esigenze degli operatori nell’offerta al consumatore finale. Tagliare i costi e migliorare l’efficienza i due imperativi: a che punto siamo?

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3