n° 105 del 03 Gennaio 2015
Agenda Digitale -  Newsletter settimanale
Direttore responsabile: Alessandro Longo
  TOP STORIES  
  
  Identità digitale: il ruolo della Carta Nazionale dei Servizi
di Patrizia Saggini, Avvocato
Siamo quasi al debutto di SPID, ma in realtà più della metà degli italiano hanno già a disposizione un dispositivo di identità digitale, senza esserne consapevoli: la tessera sanitaria che è anche Carta Nazionale dei Servizi
 
  Il ruolo del cloud per la PA e per il piano Crescita digitale
di Stefano Mattevi, Responsabile Direct Channel in ambito Marketing Business di Telecom Italia
Nel 2015 emergeranno con più forza alcuni benefici delle nuove piattaforme, in coerenza con gli obiettivi del Governo per l'Agenda digitale: per la razionalizzazione dell'IT e la diffusione dell'informatica anche alle PA locali, secondo regole comuni
 
  Open data e georeferenziazione: Siena punta a trasformarsi in smart city
di Mila Fiordalisi
L'assessore Mancuso: "Progetti a pieno regime nel 2015. Pronti a svelare la piattaforma informatica per la pubblicazione e apertura dei dati". Intanto il Comune raccoglie i frutti dei risparmi in soldoni derivanti dall'uso dell'Ict: con il solo Voip 57mila euro in meno in bolletta
 
  Smart City Metropolitana: Torino si candida a buona prassi nazionale
di Luca Indemini
In occasione della firma del protocollo d'intesa per la realizzazione della Piattaforma Nazionale delle Smart Cities tra Anci e Agid, Torino racconta le azioni smart del suo territorio, in ottica di condivisione e riuso
 
  L'eCommerce è cresciuto nel 2014, ma non abbastanza
di Riccardo Mangiaracina, responsabile della Ricerca Osservatorio eCommerce B2c Netcomm School of Management Politecnico di Milano
Le vendite eCommerce B2c nel 2014 crescono del 17%, ma l’incidenza sulle vendite Retail, pari al 3,5%, è ancora bassa rispetto a quella dei principali mercati stranieri (ad esempio UK, Francia e Germania). Per recuperare il gap saranno decisivi il completamento dell’offerta online, il ruolo sempre più importante di Smartphone e Tablet, la messa a punto di nuove soluzioni logistiche e di nuovi strumenti di pagamento
 
  Come aprire musei e mostre ai visitatori tramite il digitale
di Fabio Fornasari, università di Urbino, Accademia delle Belle Arti di Milano
I contenuti debbano esser compresi da tutti, devono arrivare ai visitatori. Spesso i nostri musei sono dei contenitori di oggetti, archivi di studio. Spazi che misurano la nostra ignoranza, la nostra frustrazione. Dove al limite vengono cercati “effetti speciali chiusi”, come ad esempio l'augmented reality a interattività programmata, che non lasciano spazio a uno scambio
 
  Innovazioni e lacune di Crescita digitale
di Nello Iacono, Stati Generali dell'Innovazione
Una strategia ambiziosa e ampia dove diventa cardine l’iniziativa Italia Login, innovativa e di grande respiro, e in cui gioca un ruolo importante il tema chiave della cultura digitale. Ma alcuni miglioramenti sono possibili
 
  Harmess
di Edoardo Fleischner
Cronache dal futuro (anno 2333), a cura del docente visionario Edoardo Fleischner (Comunicazione crossmediale all'Università degli Studi di Milano, progettista crossmediale) per Agendadigitale.eu
 
  Tuo buon anno
di Edoardo Fleischner
Cronache dal futuro (anno 2333), a cura del docente visionario Edoardo Fleischner (Comunicazione crossmediale all'Università degli Studi di Milano, progettista crossmediale) per Agendadigitale.eu
 
 
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960 - ISSN 2421-4167