n° 107 del 17 Gennaio 2015
Agenda Digitale -  Newsletter settimanale
Direttore responsabile: Alessandro Longo
  TOP STORIES  
  
  Tutti i numeri del caos IT nei Comuni
di Paolo Colli Franzone, Osservatorio Netics
Un'analisi svolta da Netics su oltre 1.200 Comuni italiani mette in evidenza l'anello debole nella catena dell'amministrazione digitale. Elevata frammentazione esterna e interna. Scarsa capacità di governance e costi fuori controllo. Ci sono comuni che pagano le stesse cose 5,5 volte in più degli altri, a parità di altre condizioni. Si rende necessaria la certificazione dei fornitori e delle soluzioni applicative vendute alla PA locale: la palla passa all'AgID
 
  Con le nuove Regole tecniche niente più alibi per le PA
di Andrea Lisi e Sarah Ungaro, Associazione Anorc
Finalmente sono state ufficialmente pubblicate le Regole tecniche sui documenti informatici, tassello mancante della normativa di settore che veniva da tempo reclamato. Analizziamone insieme la portata innovativa e qualche piccola lacuna.
 
  Le nuove regole tecniche per il documento informatico: che c'è da sapere
di Giusella Finocchiaro, avvocato
Il provvedimento che entrerà in vigore l'11 febbraio si applica alle amministrazioni pubbliche, ai privati e altri soggetti a cui è affidata gestione o conservazione dei documenti informatici. Le regole specificano come garantire immodificabilità e integrità del documento
 
  Per i negozi in Italia, c'è l'innovazione in fondo al tunnel
di Valeria Portale e Valentina Pontiggia, Osservatorio Innovazione Digitale nel Retail
Calo dei consumi e digitalizzazione dei consumatori stanno modificando profondamente il contesto in cui il Retail opera. I top retailer italiani, pur consapevoli della necessità di innovare, non sempre riescono a investire adeguatamente in progetti di innovazione digitale per mancanza di una strategia chiara. Con l'E' quanto si evince da una ricerca del Polimi
 
  Strategie digitali Stato-Regioni alla prova dei fatti
di Dimitri Tartari, Regione Emilia-Romagna
Serve un quadro di operatività che fornisca garanzie alle Regioni: che investimenti locali troveranno valorizzazione nazionale o interregionale. E che regole e norme nazionali non metteranno in discussione scelte tecnologiche o procedurali.
 
  Come il sistema sanitario può innovarsi nei Percorsi Diagnostico Terapeutici Assistenziali
di Marco Paparella, Senior Advisor Osservatorio Innovazione Digitale in Sanità – School of Management del Politecnico di Milano e Nicola Pinelli, Direttore FIASO
Il PDTA è uno strumento organizzativo che sta prendendo sempre più piede all'interno del nostro Sistema Sanitario. Ma in cosa consiste? E soprattutto, ha senso parlare di percorsi integrati senza considerare il ruolo dell'ICT a supporto?
 
  Lucca prepara il Piano strategico per l'Innovazione
di Mila Fiordalisi
L'assessore Cecchetti: "In campo servizi online per cittadini e imprese. Puntiamo sul digitale per favorire la ripresa e lo sviluppo del territorio"
 
  Cameron attaccando la crittografia ambisce a un potere senza controllo
di Andrea Monti, Alcei
L'analisi dello storico difensore dei diritti digitali. La storia si ripete: sono vent'anni che cercano di mettere fuori gioco la crittografia. Il potere non accetta limiti che siano conseguenza di diritti dei cittadini
 
  Cinque
di Edoardo Fleischner
Cronache dal futuro (anno 2333), a cura del docente visionario Edoardo Fleischner (Comunicazione crossmediale all'Università degli Studi di Milano, progettista crossmediale) per Agendadigitale.eu
 
  IN POCHE PAROLE  
  
  Ascani (PD): "Che vuol dire se la trasparenza della PA diventa un principio costituzionale"
di Anna Ascani, Partito Democratico
 
  Gallo (M5S): "Il Miur ci smentisca investendo nelle infrastrutture al Sud"
di Luigi Gallo, Movimento Cinque Stelle
 
  ESSENZIALI  
  
  Fattura elettronica, le novità del 2015
di Paolo Catti, School of Management Politecnico di Milano e Umberto Zanini, commercialista
Si attende la circolare interpretativa sul Decreto Ministeriale del 17 giugno 2014, in tema di Conservazione Digitale, con chiarimenti sull'imposta di bollo per il periodo transitorio e l’eliminazione dell’obbligo di invio all'Agenzia delle Entrate dell’impronta dell’archivio informatico già conservato. A marzo scatterà la fattura obbligatoria anche verso le PA locali. Ma si attendono novità anche dalla Delega Fiscale, con semplificazioni importanti
 
  L'identità digitale passa alla fase esecutiva: ecco come sarà
di Eugenio Prosperetti, avvocato, Tavolo permanente per l'innovazione e l'Agenda digitale
Pubblicato finalmente il decreto, il 9 dicembre, possiamo dire come il nuovo sistema SPID inizierà a funzionare e quali saranno gli effetti, a partire dal 2015. Intorno ad aprile-maggio potrebbero essere rilasciate le prime credenziali. Con impatti anche nelle scuole, nelle aule di tribunale
 
  Sanità digitale, lo stato dell'arte
Pubblichiamo, dal piano Crescita Digitale, il quadro di quanto l'Italia sta facendo e farà per la Sanità: tra fascicolo sanitario elettronico, ricette digitali, dematerializzazione dei referti medici e delle cartelle cliniche, prenotazioni online. Roadmap:2016-2017
 
  Scuola digitale 2015: banda larga, formazione e l'attuazione degli obliati decreti Carrozza
di Paolo Ferri, università Bicocca di Milano
Finora il ministro Giannini ha fatto peggio dei predecessori, sul piano del digitale. Nel 2015 potrebbe riscattarsi: grazie a diritto d'accesso banda larga, anche mobile; attuazione dei principi della Buona Scuola e di due decreti Carrozza finora disattesi, sui contenuti digitali e sulle piattaforme di gestione didattica e amministrativa. Sarà la volta buona?
 
  Agenda digitale italiana: lo stato dell'arte tra decreto e altre norme
di Alessandro Longo, Nello Iacono
Dopo il Dl Crescita 2.0, le misure avviate per la Pa digitale, le tre priorità fatturazione elettronica, identità digitale e anagrafe unica. Il Piano nazionale banda larga e banda ultra larga. La Strategia Italiana per la Crescita Digitale. Italia Login. Il nuovo Cad. Ecco come sta per cambiare l'Italia grazie alla spinta politica nell'innovazione (aggiornamenti in progress. Ultimo: 10 dicembre 2016)
 
  EVENTI E APPUNTAMENTI  
  
  Convegno di presentazione dei risultati della ricerca dell'Osservatorio Mobile Marketing & Service
Durante il convegno verranno presentati i risultati della Ricerca 2014 dell’Osservatorio Mobile Marketing & Service della School of Management del Politecnico di Milano.
 
  Convegno sul Sistema Logistico Italia: un valore per il nostro Paese
Organizzato dall'Osservatorio Contract logistics in collaborazione con Assologistica
 
 
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960 - ISSN 2421-4167