21 Febbraio 2017
Agenda Digitale -  Newsletter settimanale
Direttore responsabile: Alessandro Longo
  TOP STORIES  
  
  E-fattura: leggi confuse, ma gli strumenti digitali ci sono
di Barbara Weisz
Il Milleproroghe ha corretto il tiro sullo Spesometro, che nel 2017 diventa semestrale, la sovrapposizione normativa resta, le incertezze anche, ma gli strumenti digitali a disposizione delle imprese per la fatturazione elettronica sono numerosi
 
  E-Fattura, Polimi: Che fare perché non sia occasione sprecata per le aziende
di Irene Facchinetti e Alessandro Perego, Osservatori Digital Innovation Politecnico di Milano
Serve un approccio più europeo alla digitalizzazione, verso la trasformazione dell'intero ciclo aziendale. Ma sulla fattura b2b il legislatore ha mosso un passo assai incerto
 
  Accredia, ecco perché le nuove regole sulla conservazione
di Filippo Trifiletti, direttore generale Accredia
La conservazione dei documenti digitali si estende a nuovi ambiti (fatture,giustizia, sanità), e sono necessari poteri di controllo, certificazioni, e misure di privacy adeguate. Così Accredia spiega sul nostro sito il senso della Circolare n° 36/2016, che ora sta rivedendo
 
  Come diffondere la fatturazione elettronica B2B e vivere felici
di Paolo Colli Franzone, direttore Osservatorio Netics
Nel dibattito sull'introduzione della fatturazione elettronica manca un elemento fondamentale: la creazione di valore vero per le imprese. Ancora una volta si rischia di mettere in piedi un sistema destinato a fallire o a diventare "antipatico" agli utenti, se non ci si ferma un minuto a ragionare su quello che potrebbe essere un modello win-win
 
  Fattura elettronica, ostacoli e benefici raccontati dalle Pmi
di Stefano Valvason, direttore generale A.P.I. Associazione Piccole e Medie Industrie
La fatturazione elettronica assicura risparmi fra i 5 e i 10 euro a fattura, rappresenta un passo avanti sulla semplificazione fiscale, ma solo il 3% delle pmi associate ad API la utilizza: i motivi della resistenza alla digitalizzazione del ciclo fattura-pagamenti e l'analisi delle opportunità
 
  E-Fattura, quando conviene esercitare l'opzione da cinque anni: cinque casi pratici
di Robert Braga, commercialista e revisore legale in Novara, presidente della locale Commissione Informatica
Un attento esame della norma può convincere l’azienda cliente ad adottare un processo di fatturazione elettronica; occorre però che qualcuno la accompagni verso il futuro digitale. Alcuni esempi concreti di applicazione alla luce della circolare dell'Agenzia delle Entrate sulla trasmissione dei dati
 
  Savino : E-fattura, dal file XML alla digitalizzazione dell'intero procedimento
di Nicola Savino, Esperto di rilevanza nazionale in tema di conservazione a norma e fatturazione elettronica
Come valutare il proprio sistema di fatturazione elettronica e ripensarlo. Perché la fattura elettronica non deve essere vista soltanto come un file XML da inviare tramite il sistema di interscambio e successivamente da conservare come obbligo normativo. Ma come digitalizzazione del processo
 
  IN POCHE PAROLE  
  
  Come riemettere una fattura elettronica dopo il rifiuto di Sdi
di Salvatore De Benedictis, commercialista
 
  ESSENZIALI  
  
  Fatturazione elettronica, abbiamo perso la governance: l'appello
Il progetto della Fatturazione Elettronica, verso la PA o B2B, non si può ancora considerare un progetto ormai avviato, consolidato e chiaro. Il percorso si è interrotto dopo un buon inizio, in un clima di incertezza. Pubblichiamo un contributo aperto alla sottoscrizione di diversi autori che chiedono una governance capace di coniugare competenze giuridiche, tecniche e di vision
 
  Fattura elettronica: tutto ciò che devi sapere (i vantaggi, le giuste strategie)
di Paolo A. Catti, Associate Partner P4I
Perché è fonte di benefici, come va affrontata, in che modo può portare valore, perché è corretto, utile e doveroso considerarla parte di un progetto per digitalizzare le relazioni B2b. Ecco il quadro completo, nell'analisi di uno dei massimi esperti italiani (articolo in progress, ultimo aggiornamento: 26 ottobre 2016)
 
  Imposta di bollo nelle fatture, la guida per tutte le situazioni
di Daniele Tumietto, commercialista e Tiziano D'Angelo, commercialista
Come effettuare il pagamento dell’imposta di bollo per le fatture (elettroniche e cartacee) e per i documenti fiscalmente rilevanti. Quali sono le modalità di determinazione e pagamento dell’imposta, nonché gli adempimenti da assolvere in sede di dichiarazione dei redditi
 
  Guercio, Cad: "Rinvio sconcertante, il futuro della PA ha bisogno di continuità, linee guida, sperimentazione"
di Mariella Guercio, università Sapienza di Roma
Chi si occupa di archivi informatici e di innovazione tecnologica in ambito pubblico è rimasto sconcertato e perplesso dalla decisione del Governo di sospendere e rinviare di qualche mese (a fronte di impegni non del tutto chiari) gli obblighi previsti dalla normativa vigente in materia di digitalizzazione. Ecco com'è possibile uscire dall'impasse
 
  Conservatori, le quattro richieste di modifica urgenti ad Accredia
di Alessandro Selam, Direttore ANORC - Francesca Cafiero - Ufficio di Presidenza ANORC Professioni
La Coalizione dei Conservatori Accreditati ANORC-AIFAG ha fatto pervenire all’Agenzia per l’Italia Digitale e ad ACCREDIA una lettera ufficiale con la quale si chiede che vengano apportate alcune modifiche alla Circolare ACCREDIA 36/2016
 
 
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960 - ISSN 2421-4167