Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Direttore responsabile Alessandro Longo

Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca dell’Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali

20 Dic 2016

20 dicembre 2016

L’innovazione digitale può costituire una potente opportunità per imprimere una svolta alla valorizzazione dei Beni e delle Attività Culturali in Italia.

Nella pratica, però, la trasformazione digitale in questo ecosistema è spesso ancora frenata non solo dai tanti vincoli organizzativi e di bilancio, ma soprattutto da una diffusa mancanza di ‘competenze digitali’, riconosciuta e denunciata dagli operatori stessi, che cercano di districarsi nel complesso panorama degli strumenti tecnologici disponibili, senza avere a monte una chiara visione strategica (digitale ma non solo) di quali obiettivi l’istituzione culturale voglia raggiungere.

L’Osservatorio si pone come punto di analisi e forum di discussione circa il percorso da seguire per una trasformazione digitale che crei valore nell’ecosistema culturale. I risultati del primo anno di attività, incentrati in particolar modo sui Musei e sulla loro dimensione digitale, saranno presentati e discussi con importanti player del settore.

Focus in 7 domande:

  • Come l’innovazione digitale è entrata ed è visibile nelle Istituzioni culturali italiane, e in particolare nei Musei?
  • Quale trasformazione hanno subito i processi grazie all’innovazione digitale? Quali costi e benefici ne conseguono?
  • Quando il digitale è in grado di apportare valore?
  • Come vengono utilizzati i nuovi canali digitali per comunicare?
  • Come parla il pubblico italiano e internazionale dei Musei italiani?
  • Quale ruolo giocano le Startup nel processo di innovazione?
  • Come evolverà lo scenario dell’Arte e della Cultura in Italia?

Il Convegno si terrà Giovedì 19 gennaio 2017 dalle 10 alle 13 presso il Piccolo Teatro Grassi, via Rovello 2 – Milano.

La partecipazione al Convegno è gratuita. Per maggiori informazioni e iscrizioni clicca qui.

Tutti gli abbonati al sito Osservatori.net potranno seguire il Convegno in diretta Web.

L’edizione 2016 dell’Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali è realizzata con il supporto di Cineca, Compagnia di San Paolo, Dedagroup, Fluxedo, Fondazione Cariplo, MyTemplArt, Vidiemme Consulting; Italvideo Service, TicketOne Sistemi Culturali; Alsaro, Apptripper; Sipario Portal; Camera di Commercio di Milano.

Articoli correlati