Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Direttore responsabile Alessandro Longo

Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Retail

12 Ott 2016

12 ottobre 2016

Investire in digital transformation è vitale per il Retail tradizionale, nonostante la domanda sia ancora stagnante e le prospettive di una ripresa sostenibile non siano ancora del tutto consolidate. L’aumento della competizione da parte delle Dot Com costringe poi a una riflessione più profonda sul ruolo futuro dello store in ottica omnicanale. Al Retail italiano servono dunque propensione all’innovazione e un cambio di mentalità che passa anche attraverso l’adozione di nuove competenze digitali, lo sviluppo di nuovi modelli di governance e la collaborazione virtuosa con le startup, in ottica Open Innovation.

Ma qual è il livello di maturità digitale del Retail in Italia? È questa la domanda cardine del convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2016. Un evento dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Retail, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano, che vuole fare il punto sulla situazione attuale partendo dalle principali evidenze emerse dalla Ricerca 2016.

Il Convegno sarà l’occasione per rispondere alle seguenti domande:

  • Quali sono le principali innovazioni digitali per il Retail? Qual è l’attuale livello di maturità digitale e omnicanale dei retailer italiani?
  • Quanto investono i retailer italiani in innovazione digitale? Quali sono le priorità di investimento per il futuro?
  • Quali sono i possibili modelli di governance dei progetti di innovazione digitale nel Retail? Quali ruoli e quali competenze sono necessari per gestire progetti di innovazione digitale?
  • Come può essere progettato il customer journey in store? Come è possibile innovarlo e creare valore attraverso il digitale?
  • Qual è il ruolo delle startup nello scenario nazionale e internazionale? Quali sono gli esempi più significativi di collaborazione tra startup e retailer?

Le presentazioni dei risultati della Ricerca, da parte del Politecnico di Milano saranno intervallate da sondaggi in real time sottoposti alla platea, testimonianze dei retailer più innovativi e tavole rotonde con i principali player dell’offerta.

Al termine del convegno verrà inoltre distribuito a tutti i partecipanti il Booklet Report della Ricerca 2016.

La partecipazione al Convegno è gratuita. Per maggiori informazioni e iscrizioni clicca qui.

Tutti gli abbonati al sito Osservatori.net potranno seguire il Convegno in diretta Web.

L’edizione 2016 dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Retail è realizzata con il patrocinio di CONFESERCENTI e Federdistribuzione e con il supporto di Di.Tech, Easy Nolo Gruppo Banca Sella, EY, GS1 Italy, Hewlett Packard Enterprise – Intel, Ingenico Italia, Olivetti, PayPal, TESISQUARE Retail, Toshiba Global Commerce Solutions, Vodafone Italia; Cloud4Wi, Intesa Sanpaolo, Poste Italiane, Praesidium, SIA, Tyco.

Articoli correlati