Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Milano, 14 Febbraio 2018

Customer journey sempre più Mobile: ready for the next level?

23 Gen 2018

Sono oltre 29 milioni gli italiani tra i 18 e i 74 anni che accedono a Internet mensilmente da Mobile, e cioè il 67% della popolazione in questa fascia d’età. Il 40% degli acquirenti online fa già acquisti anche dallo Smartphone e così nel 2017 il peso del Mobile Commerce sul totale sale al 25% (in crescita del 65% rispetto all’anno precedente). Anche gli investimenti delle imprese in advertising su Smartphone continuano a crescere a doppia cifra. Numeri che testimoniano le trasformazioni in atto nella relazione tra consumatori e aziende.

Sono oltre 29 milioni gli italiani tra i 18 e i 74 anni che accedono a Internet mensilmente da Mobile, e cioè il 67% della popolazione in questa fascia d’età. Il 40% degli acquirenti online fa già acquisti anche dallo Smartphone e così nel 2017 il peso del Mobile Commerce sul totale sale al 25% (in crescita del 65% rispetto all’anno precedente). Anche gli investimenti delle imprese in advertising su Smartphone continuano a crescere a doppia cifra. Numeri che testimoniano le trasformazioni in atto nella relazione tra consumatori e aziende.

Nelle strategie messe in campo dalle imprese italiane, il Mobile sta ricoprendo ruoli molto differenti tra loro, costituendo, a seconda dei casi: un nuovo canale attraverso cui fruire dei medesimi servizi e opportunità degli altri punti di contatto; una nuova customer experience grazie alla valorizzazione delle peculiarità dello strumento e all’integrazione tra esperienza online e offline; un nuovo modello di business, attraverso la creazione di servizi innovativi e in alcuni casi disruptive. Anche la capacità di raggiungere performance interessanti su tale canale è molto variegata tra le aziende analizzate.

 

Il Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2017 dell’Osservatorio Mobile B2c Strategy, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano, vuole scattare una fotografia dello stato di adozione del Mobile in Italia ed essere un importante momento di confronto e discussione sui trend e sulle opportunità derivanti dalla forte crescita di tale canale.

Focus su 10 domande:

  • Come viene utilizzato lo Smartphone nel processo di acquisto dai consumatori italiani?
  • Quale la reazione dei consumatori alle innovazioni Mobile (geolocalizzazione, chatbot, wallet, riconoscimento vocale, …)?
  • Come il Mobile sta trasformando le strategie di advertising, promozione, vendita e post-vendita delle aziende italiane?
  • Quanto vale il mercato del Mobile Advertising in Italia e quali sono i formati che trainano la crescita? Quali le dinamiche in atto e le opportunità per il 2018?
  • Quale il ruolo delle Mobile App tra le principali aziende italiane?
  • Quale è lo stato dell’arte dei Mobile Wallet?
  • Quali i trend legati al Mobile Messaging?
  • Quali sono le performance del Mobile tra le principali aziende italiane?
  • Cosa significa innovare il business model grazie al Mobile?
  • Quali sono le principali innovazioni provenienti dal mondo delle startup nazionali ed internazionali operanti in questo mercato?

Il Convegno si terrà Mercoledì 14 Febbraio 2018, dalle ore 9.30 alle ore 13.00, presso l’Aula Magna Carassa e Dadda, edificio BL.28, via Lambruschini 4, campus Bovisa, 20156, Milano.

La partecipazione al Convegno è gratuita. Per maggiori informazioni e iscriversi, cliccare qui.

Tutti gli abbonati al sito Osservatori.net potranno seguire il Convegno in diretta Web.

L’edizione 2017 dell’Osservatorio Mobile B2c Strategy è realizzata con il supporto di: AdKaora, Beintoo, Doxa, GEDI Gruppo Editoriale, HicMobile, Laser, Ogury, RTI Business Digital, SAP Digital Interconnect, Stocard, Toshiba Global Commerce Solutions, Ubiquity, Zeotap; Accengage, App Quality, comScore, GS1 Italy, Klikkapromo, Neomobile, Rai/Rai Pubblicità, rdcom.it

Argomenti trattati

Approfondimenti