Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Milano, 15 Marzo 2018

Supply Chain Finance: il credito di filiera verso nuove prospettive

15 Mar 2018, Aula Magna Carassa e Dadda, edificio BL.28, via Lambruschini 4, campus Bovisa, 20156, Milano (MI)

L’Osservatorio Supply Chain Finance della School of Management del Politecnico di Milano nasce nel 2013 per rispondere al crescente interesse di aziende e Pubbliche Amministrazioni verso le opportunità di ottimizzazione del capitale circolante e accesso al credito offerte dalle soluzioni di Supply Chain Finance. Con il termine Supply Chain Finance si identifica un mix di modelli, soluzioni e servizi finalizzati all’ottimizzazione delle prestazioni finanziarie – e, in particolare, al controllo del Capitale Circolante – sfruttando la conoscenza approfondita delle relazioni di Supply Chain. L’obiettivo dell’Osservatorio è generare e condividere conoscenza sul Supply Chain Finance, contribuendo alla diffusione di queste soluzioni nel mercato italiano a beneficio di tutti gli attori, stimolando il confronto e il dialogo attraverso la formazione di una community di C-level.

Focus su 5 domande:

  • Quanto vale il mercato del Supply Chain Finance in Italia? Che evoluzione si riscontra in termini sia di potenziale sia di copertura rispetto agli anni passati? Come si posiziona l’Italia rispetto ai principali paesi europei?
  • Che ruolo giocano le startup e il fenomeno del Fintech nella partita del Supply Chain Finance? Che attori stanno emergendo a livello internazionale? Che modelli di business utilizzano?
  • Nuove soluzioni innovative si affacciano sul mercato: come scegliere quale soluzione adottare? Quale ruolo giocano nuovi attori quali i provider logistici?
  • Che ruolo gioca lo scambio di informazioni nella profilazione di una filiera e nella valutazione finanziaria dei singoli attori?
  • Quali le nuove prospettive a livello internazionale?

La Ricerca è stata condotta in stretta collaborazione con Partner, Sponsor e Advisory Board, elemento distintivo di questo specifico Osservatorio: una Community di Manager di imprese produttive/distributive di diversa estrazione (Finanza, Logistica & Supply Chain, Acquisti e ICT) disponibile a discutere e commentare i contributi condivisi dal Team di Ricerca confrontandosi e mettendo a fattor comune le proprie esperienze maturate quotidianamente sul campo.

Il Convegno si terrà Giovedì 15 Marzo 2018, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, presso l’Aula Magna Carassa Dadda, edificio BL.28, via Lambruschini 4, campus Bovisa, 20156 – Milano.

La partecipazione al Convegno è gratuita. Per maggiori informazioni e iscriversi, cliccare qui.

Tutti gli abbonati al sito Osservatori.net potranno seguire il Convegno in diretta Web.

L’edizione 2017-2018 dell’Osservatorio Mobile Payment & Commerce è realizzata con il supporto di Banca Mediolanum, BANCOMAT, Carrefour Banca, CIGIERRE Compagnia Generale Ristorazione, HYPE, Ingenico, Intesa Sanpaolo, KANTAR TNS, Mastercard, Mercury Payment Services, MSC Cruises, Nexi, Pay Reply, PosteMobile, SIA, UBI Banca, Vodafone Italia; Banca di Asti (Gruppo Cassa di Risparmio di Asti), Banca Cambiano 1884, Banco BPM, Bassilichi, BNL (Gruppo BNP Paribas), Cassa Centrale Banca – Gruppo Bancario, Cedacri, CheBanca!, equensWorldline, ING Direct, Konvergence, PAX Italia, Samsung Electronics Italia, Sinergia Iccrea, SisalPay.

Argomenti trattati

Approfondimenti