Esperto risponde

Affittacamere, come funziona la fatturazione con regime forfettario

Approfondiamo il caso di una contribuente che lavora come affittacamere, per chiarire le regole della fatturazione elettronica

14 Ott 2020
Salvatore De Benedictis

dottore commercialista


DOMANDA

Lavoro come affittacamere con partita Iva forfettaria, nella fattura elettronica devo scrivere l’importo totale dato dal cliente o togliendo la quota che il cliente paga alle piattaforme online? Per esempio, se un cliente paga 300 euro e la piattaforma ne prende 50, sulla fattura devo scrivere 300 oppure 250? Devo inoltre aggiungere la marca da bollo da 2 euro?

Sabrina Maineri

RISPOSTA

Lei ha due posizioni contrattuali autonome, a ciascuna delle quali corrispondono obblighi e compensi distinti. La prima è con l’intermediario che gestisce le prenotazioni, a cui Lei paga dei compensi e da cui riceve fattura,  la seconda è quella col cliente, al quale fornisce un servizio  verso un corrispettivo per il quale lei emette fattura.

EVENTO - 4 NOVEMBRE 16:00
Dopo il Coronavirus, quale prossima normalità per il SSN?
Dematerializzazione
Sanità

Se il cliente paga a lei 300, lei dovrà quindi fatturare 300; se il costo a suo carico del servizio dell’intermediario  è 50, riceverà una fattura a suo nome per pari importo dalla società di gestione delle prenotazioni.

Per quanto riguarda il bollo, l’articolo 13 della Tariffa allegata al DPR 642/1973 prevede l’obbligo dell’imposta di bollo di 2 Euro sulle “fatture, note, conti e simili documenti, recanti addebitamenti o accreditamenti … ricevute e quietanze …rilasciate dal creditore a liberazione totale o parziale di una obbligazione pecuniaria…”; l’imposta di bollo non è dovuta quando la somma non supera Euro 77,47. I forfettari non sono esclusi dall’obbligo.

Per porre domande a Salvatore De Benedictis sul tema “Fatturazione Elettronica e Conservazione Digitale” è possibile scrivere a: esperto@agendadigitale.eu

Potranno essere presi in esame solo i quesiti sottoscritti con cognome e nome

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4