Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Direttore responsabile Alessandro Longo

Nomine sottosegretari

Coppola (PD): “Delusione, ma non è finita qui”

di Paolo Coppola, Partito Democratico

28 Feb 2014

28 febbraio 2014

Certo c’è delusione, per l’assenza di un sottosegretario all’Agenda digitale. Ma non credo proprio sia finita qui. E’ noto quanto il premier tenga a questi temi, quindi mi aspetto che settimana prossima ci dica in che modo voglia tenerli sotto l’attenzione del Governo.

Andiamo avanti, senza arrenderci.

  • Roberto Masiero

    Caro Paolo,molti di noi che passiamo la vita a tentare di trasformare questo paese e di farlo entrare nel mondo digitale pensano che tu abbia le caratteristiche giuste per pilotare questo processo.E penso che Renzi lo sappia benissimo.Quindi oggi sono deluso perché hanno prevalso le alchimie della politica, ma sono convinto che qualcosa debba succedere a breve. Mi auguro nel senso giusto

  • somma gianni

    gent.mo Paolo
    mi auguro che in questo mondo dove gli equilibri politici/partitici sembrano ancora dominare le sorti del precario stato di salute dell’economia italiana relegando a un ruolo secondario le competenze e la meritocrazia di chi invece ha dato abbondante dimostrazione di cio, non lascia spazio a facili entusiasmi. spero che Renzi se ne ravveda e La metta al posto giusto di Governo per il bene non solo del Friuli ma dell’Italia digitale tanto bisognosa di menti eccelse per un rilancio culturale ed economico del nostro Paese

Articoli correlati