La guida

Portale Anpal e MyAnpal: tutti i servizi online per il mercato del lavoro

Guida ad Anpal online e all’area personale MyAnpal, con le istruzioni sui servizi digitali offerti dall’agenzia: gli strumenti per favorire l’incontro di domanda e offerta di lavoro, come richiedere l’AdR CIGS o la DID per lo status di disoccupazione

30 Set 2019
Nicoletta Pisanu

Redazione AgendaDigitale.eu

documenti_101240164

MyAnpal e Anpal online: tutti i servizi disponibili tramite il portale istituzionale dell’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro. Uno strumento telematico a disposizione dei cittadini, per facilitare l’accesso ai servizi (come per i portali Inps online e Inail online), come per esempio quello relativo al curriculum vitae che può essere visionato dalle aziende interessate. Ecco una guida per navigare nel sito e usufruire degli strumenti disponibili per trovare lavoro, essere guidati nel mercato e presentare richieste come DID e CIGS online.

Anpal, che cos’è

Innanzitutto va precisato che cos’è Anpal e perché è utile la sua presenza online. L’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro è stata creata con il decreto legislativo 150/2015 e costituisce, come spiegato proprio sul sito, una rete di servizi dedicati all’occupazione. Ciò si concretizza attraverso numerose strutture dislocate sul territorio italiano: i centri per l’impiego, che sono pubblici (e diventati molto noti in seguito all’avvio del Reddito di cittadinanza) e le agenzie per il lavoro che sono private. Gli operatori sono accreditati presso l’agenzia e iscritti all’Albo delle agenzie per il lavoro.

WHITEPAPER
Smart Working: lo stato dell’arte e cosa succede con la fine dello stato di emergenza
Risorse Umane/Organizzazione
Smart working

Il focus delle attività dell’agenzia è il mercato del lavoro. Gli obiettivi sono dargli slancio e aiutare l’incontro della domanda e dell’offerta di lavoro. Questo online è reso possibile attraverso la pubblicazione di annunci e la realizzazione di un database di curricula messi a disposizione delle aziende che cercano personale. Ma Anpal si occupa anche di formazione, in via telematica tramite e-learning. L’agenzia offre anche servizi di orientamento.

L’home page del sito è ricca di notizie in evidenza, relative alle ultime novità dell’agenzia. Qui si trova anche il link alla sezione MyAnpal, oltre a link diretti per l’assegno di riconciliazione CIGS e la DID. Accanto al logo invece è presente un’icona che dà accesso a un menù a tendina.

Viene quindi resa semplice la ricerca del servizio desiderato a seconda che si sia un cittadino, un operatore o un’azienda. Da qui si possono consultare le Faq, leggere i manuali e prendere visione delle pubblicazioni e delle statistiche dell’agenzia, oltre che della normativa in materia di lavoro. Una sezione è dedicata all’Europa, qui si trovano anche annunci di lavoro a livello europeo.

Che cos’è MyAnpal e a cosa serve

Nell’ambito del portale Anpal è stata realizzata l’area personale MyAnpal. Funziona come un cruscotto digitale che consente l’accesso diretto a numerosi servizi online, ma anche di tenere sotto controllo le varie attività e di prendere visione di Faq e guide. Ma non solo: si può anche caricare il proprio curriculum vitae e inviare tramite il portale la propria candidatura per le offerte di lavoro che vengono pubblicate sul sito. Un sistema integrato quindi, per riunire i servizi in un’unica area digitale di facile fruizione.

In programma anche l’avvio di un servizio di notifica sull’avanzamento delle pratiche. Se si dispone già di credenziali Anpal, si possono usare quelle per accedere all’area. Altrimenti, è necessario registrarsi. Per accedere è necessario cliccare su MyAnpal dalla home page del sito Anpal.

Qualora non si disponesse già delle credenziali per il portale Anpal, bisognerà registrarsi cliccando sull’apposito link verde. In caso non si riuscisse ad accedere dopo l’iscrizione, si può scrivere a info@anpal.gov.it: nella mail bisognerà indicare il codice fiscale e il nome utente usati per registrarsi all’area personale.

Registrarsi è semplice. Basta inserire i propri dati anagrafici, nome, cognome, un’email e la sua conferma, oltre allo username scelto. Dato il consenso al trattamento dei propri dati, si potrà accedere all’area come utenti registrati.

Curriculum tramite Anpal online, come funziona

I servizi online a disposizione degli aspiranti lavoratori sono parecchi, si piò per esempio accedere a corsi di formazione in e-learning. Il servizio più importante però è quello relativo ai curricula, che sono caricati direttamente dagli utenti registrati all’area MyAnpal oppure sono inviati dalle università, che trasmettono quelli dei propri neolaureati.

Il database di curricula raccolti da Anpal è poi messo a disposizione delle aziende, che quindi potranno prenderne visione e selezionare candidati, sfogliando i curricula senza avere accesso alle informazioni anagrafiche ma solo alle competenze, per individuare i profili ricercati. Uno strumento quindi che ha l’obiettivo di far incontrare la domanda e l’offerta di lavoro, per facilitare l’accesso all’impiego per chi cerca occupazione.

DID online – Disponibilità al lavoro

Tramite il portale Anpal online è reso disponibile il servizio per dichiarare di essere disponibili al lavoro, la cosiddetta dichiartazione DID. Possono presentare la DID le persone che non hanno un lavoro oppure che sono a rischio di licenziamento, cioè che hanno ricevuto un preavviso dalla propria azienda.

Presentando la DID, ovviamente in caso non si abbia un impiego, si ottiene lo status di disoccupazione. A questo punto si potrà richiedere assistenza ai centri per l’impiego, sottoscrivendo – spiega sempre l’agenzia – un “patto di servizio personalizzato”. Con questo documento sarà studiato un iter personalizzato in base alle competenze del richiedente per facilitare il suo ingresso lavorativo.

DID online, come fare

Si può accedere alla procedura tramite link (disponibile qui) sul sito Anpal, accedendo con i propri dati. In caso di necessità ci si può rivolgere al numero verde 800.000.039, che è attivo dalle 9 alle 14 dal lunedì al venerdì, oppure si può scrivere a info@anpal.gov.it. .

Può tornare utile anche il Pin Inps ma non è indispensabile. Se non si possiede Pin Inps, la procedura per presentare la domanda è semplificata. Anpal spiega che basta accedere alla propria area con username e password e dichiarare la propria disponibilità al lavoro. La domanda sarà accolta ma con riserva, la conferma dovrà essere data al momento del contatto con gli operatori del centro per l’impiego, presentando anche un documento personale d’identità. Oltre a questa modalità telematica, da svolgersi in completa autonomia dal proprio computer, la DID si può presentare ovviamente anche tramite un intermediario del centro per l’impiego.

Assegno di riconciliazione Adr CIGS con MyAnpal

Anche l’assegno di ricollocazione CIGS si può chiedere online: basta accedere alla sezione MyAnpal con i propri dati personali e inoltrare la richiesta.

Si può prenotare l’assegno entro trenta giorni dal momento della firma dell’Accordo di ricollocazione: solo dopo il via libera di Anpal si potrà completare la richiesta formale.

WHITEPAPER
Conosci tutti gli strumenti digitali per un Employee Engagement di valore? Scoprili ora!
ERP
Risorse Umane/Organizzazione
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Speciale PNRR

Tutti
Incentivi
PA
Sostemibilità
Analisi
Formazione
Salute digitale
Sicurezza
Sostenibilità
Digital Economy
Formazione
Trasferimento tecnologico, il Mise mette sul piatto 7,5 milioni
Strategie
PSN e Strategia Cloud Italia: a che punto siamo e come supportare la PA in questo percorso
Dispersione idrica
Siccità: AI e analisi dei dati possono ridurre gli sprechi d’acqua. Ecco gli interventi necessari
PNRR
Cloud, firmato il contratto per l’avvio di lavori del Polo strategico
Formazione
Competenze digitali, stanziati 48 milioni per gli Istituti tecnologici superiori
Iniziative
Digitalizzazione delle reti idriche: oltre 600 milioni per 21 progetti
Competenze e competitività
PNRR, così i fondi UE possono rilanciare la ricerca e l’Università
Finanziamenti
PNRR, si sbloccano i fondi per l’agrisolare
Sanità post-pandemica
PNRR, Missione Salute: a che punto siamo e cosa resta da fare
Strategie
Sovranità e autonomia tecnologica nazionale: come avviare un processo virtuoso e sostenibile
La relazione
Pnrr e PA digitale, l’alert della Corte dei conti su execution e capacità di spesa
L'editoriale
Elezioni 2022, la sfida digitale ai margini del dibattito politico
Strategie
Digitale, il monito di I-Com: “Senza riforme Pnrr inefficace”
Transizione digitale
Pnrr: arrivano 321 milioni per cloud dei Comuni, spazio e mobilità innovativa
L'analisi I-COM
Il PNRR alla prova delle elezioni: come usare bene le risorse e centrare gli obiettivi digitali
Cineca
Quantum computing, una svolta per la ricerca: lo scenario europeo e i progetti in corso
L'indice europeo
Desi, l’Italia scala due posizioni grazie a fibra e 5G. Ma è (ancora) allarme competenze
L'approfondimento
PNRR 2, ecco tutte le misure per cittadini e imprese: portale sommerso, codice crisi d’impresa e sismabonus, cosa cambia
Servizi digitali
PNRR e trasformazione digitale: ecco gli investimenti e le riforme previste per la digitalizzazione della PA
Legal health
Lo spazio europeo dei dati sanitari: come circoleranno le informazioni sulla salute nell’Unione Europea
Servizi digitali
PNRR e PA digitale: non dimentichiamo la dematerializzazione
Digital Healthcare transformation
La trasformazione digitale degli ospedali
Governance digitale
PA digitale, è la volta buona? Così misure e risorse del PNRR possono fare la differenza
Servizi digitali
Comuni e digitale, come usare il PNRR senza sbagliare
La survey
Pnrr e digitale accoppiata vincente per il 70% delle pmi italiane
Missione salute
Fascicolo Sanitario Elettronico alla prova del PNRR: limiti, rischi e opportunità
Servizi pubblici
PNRR: come diventeranno i siti dei comuni italiani grazie alle nuove risorse
Skill gap
PNRR, la banda ultra larga crea 20.000 nuovi posti di lavoro
Il Piano
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUMPA2022
PNRR e trasformazione digitale: rivedi i Talk di FORUM PA 2022 in collaborazione con le aziende partner
I contratti
Avio, 340 milioni dal Pnrr per i nuovi propulsori a metano
Next Generation EU
PNRR, a che punto siamo e cosa possono aspettarsi le aziende private
Fondi
Operativo il nuovo portale del MISE con tutti i finanziamenti per le imprese
Servizi comunali
Il PNRR occasione unica per i Comuni digitali: strumenti e risorse per enti e cittadini
Healthcare data platform
PNRR dalla teoria alla pratica: tecnologie e soluzioni per l’innovazione in Sanità
Skill
Competenze digitali, partono le Reti di facilitazione
Gli obiettivi
Scuola 4.0, PNRR ultima chance: ecco come cambierà il sistema formativo
Sistema Paese
PNRR 2, è il turno della space economy
FORUM PA 2022
FORUM PA 2022: la maturità digitale dei comuni italiani rispetto al PNRR
Analisi
PNRR: dalla Ricerca all’impresa, una sfida da cogliere insieme
Innovazione
Pnrr, il Dipartimento per la Trasformazione digitale si riorganizza
FORUM PA 2022
PA verde e sostenibile: il ruolo di PNRR, PNIEC, energy management e green public procurement
Analisi
PNRR, Comuni e digitalizzazione: tutto su fondi e opportunità, in meno di 3 minuti. Guarda il video!
Rapporti
Competenze digitali e servizi automatizzati pilastri del piano Inps
Analisi
Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022
Progetti
Pnrr, fondi per il Politecnico di Torino. Fra i progetti anche IS4Aerospace
Analisi
PNRR, Colao fa il punto sulla transizione digitale dell’Italia: «In linea con tutte le scadenze»
La Svolta
Ict, Istat “riclassifica” i professionisti. Via anche al catalogo dati sul Pnrr
Analisi
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUM PA 2022
Ecosistema territoriale sostenibile: l’Emilia Romagna tra FESR e PNRR
Il Piano
Innovazione, il Mise “centra” gli obiettivi Pnrr: attivati 17,5 miliardi
Analisi
PNRR: raggiunti gli obiettivi per il primo semestre 2022. Il punto e qualche riflessione
Analisi
PNRR: dal dialogo tra PA e società civile passa il corretto monitoraggio dei risultati, tra collaborazione e identità dei luoghi
Webinar
Comuni e PNRR: un focus sui bandi attivi o in pubblicazione
Analisi
Formazione 4.0: cos’è e come funziona il credito d’imposta
PA e Sicurezza
PA e sicurezza informatica: il ruolo dei territori di fronte alle sfide della digitalizzazione
PA e sicurezza
PNRR e servizi pubblici digitali: sfide e opportunità per Comuni e Città metropolitane
Water management
Water management in Italia: verso una transizione “smart” e “circular” 
LE RISORSE
Transizione digitale, Simest apre i fondi Pnrr alle medie imprese
Prospettive
Turismo, cultura e digital: come spendere bene le risorse del PNRR
Analisi
Smart City: quale contributo alla transizione ecologica
Decarbonizzazione
Idrogeno verde, 450 milioni € di investimenti PNRR, Cingolani firma
Unioncamere
PNRR, imprese in ritardo: ecco come le Camere di commercio possono aiutare
I fondi
Industria 4.0: solo un’impresa su tre pronta a salire sul treno Pnrr
Formazione
Trasferimento tecnologico, il Mise mette sul piatto 7,5 milioni
Strategie
PSN e Strategia Cloud Italia: a che punto siamo e come supportare la PA in questo percorso
Dispersione idrica
Siccità: AI e analisi dei dati possono ridurre gli sprechi d’acqua. Ecco gli interventi necessari
PNRR
Cloud, firmato il contratto per l’avvio di lavori del Polo strategico
Formazione
Competenze digitali, stanziati 48 milioni per gli Istituti tecnologici superiori
Iniziative
Digitalizzazione delle reti idriche: oltre 600 milioni per 21 progetti
Competenze e competitività
PNRR, così i fondi UE possono rilanciare la ricerca e l’Università
Finanziamenti
PNRR, si sbloccano i fondi per l’agrisolare
Sanità post-pandemica
PNRR, Missione Salute: a che punto siamo e cosa resta da fare
Strategie
Sovranità e autonomia tecnologica nazionale: come avviare un processo virtuoso e sostenibile
La relazione
Pnrr e PA digitale, l’alert della Corte dei conti su execution e capacità di spesa
L'editoriale
Elezioni 2022, la sfida digitale ai margini del dibattito politico
Strategie
Digitale, il monito di I-Com: “Senza riforme Pnrr inefficace”
Transizione digitale
Pnrr: arrivano 321 milioni per cloud dei Comuni, spazio e mobilità innovativa
L'analisi I-COM
Il PNRR alla prova delle elezioni: come usare bene le risorse e centrare gli obiettivi digitali
Cineca
Quantum computing, una svolta per la ricerca: lo scenario europeo e i progetti in corso
L'indice europeo
Desi, l’Italia scala due posizioni grazie a fibra e 5G. Ma è (ancora) allarme competenze
L'approfondimento
PNRR 2, ecco tutte le misure per cittadini e imprese: portale sommerso, codice crisi d’impresa e sismabonus, cosa cambia
Servizi digitali
PNRR e trasformazione digitale: ecco gli investimenti e le riforme previste per la digitalizzazione della PA
Legal health
Lo spazio europeo dei dati sanitari: come circoleranno le informazioni sulla salute nell’Unione Europea
Servizi digitali
PNRR e PA digitale: non dimentichiamo la dematerializzazione
Digital Healthcare transformation
La trasformazione digitale degli ospedali
Governance digitale
PA digitale, è la volta buona? Così misure e risorse del PNRR possono fare la differenza
Servizi digitali
Comuni e digitale, come usare il PNRR senza sbagliare
La survey
Pnrr e digitale accoppiata vincente per il 70% delle pmi italiane
Missione salute
Fascicolo Sanitario Elettronico alla prova del PNRR: limiti, rischi e opportunità
Servizi pubblici
PNRR: come diventeranno i siti dei comuni italiani grazie alle nuove risorse
Skill gap
PNRR, la banda ultra larga crea 20.000 nuovi posti di lavoro
Il Piano
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUMPA2022
PNRR e trasformazione digitale: rivedi i Talk di FORUM PA 2022 in collaborazione con le aziende partner
I contratti
Avio, 340 milioni dal Pnrr per i nuovi propulsori a metano
Next Generation EU
PNRR, a che punto siamo e cosa possono aspettarsi le aziende private
Fondi
Operativo il nuovo portale del MISE con tutti i finanziamenti per le imprese
Servizi comunali
Il PNRR occasione unica per i Comuni digitali: strumenti e risorse per enti e cittadini
Healthcare data platform
PNRR dalla teoria alla pratica: tecnologie e soluzioni per l’innovazione in Sanità
Skill
Competenze digitali, partono le Reti di facilitazione
Gli obiettivi
Scuola 4.0, PNRR ultima chance: ecco come cambierà il sistema formativo
Sistema Paese
PNRR 2, è il turno della space economy
FORUM PA 2022
FORUM PA 2022: la maturità digitale dei comuni italiani rispetto al PNRR
Analisi
PNRR: dalla Ricerca all’impresa, una sfida da cogliere insieme
Innovazione
Pnrr, il Dipartimento per la Trasformazione digitale si riorganizza
FORUM PA 2022
PA verde e sostenibile: il ruolo di PNRR, PNIEC, energy management e green public procurement
Analisi
PNRR, Comuni e digitalizzazione: tutto su fondi e opportunità, in meno di 3 minuti. Guarda il video!
Rapporti
Competenze digitali e servizi automatizzati pilastri del piano Inps
Analisi
Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022
Progetti
Pnrr, fondi per il Politecnico di Torino. Fra i progetti anche IS4Aerospace
Analisi
PNRR, Colao fa il punto sulla transizione digitale dell’Italia: «In linea con tutte le scadenze»
La Svolta
Ict, Istat “riclassifica” i professionisti. Via anche al catalogo dati sul Pnrr
Analisi
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUM PA 2022
Ecosistema territoriale sostenibile: l’Emilia Romagna tra FESR e PNRR
Il Piano
Innovazione, il Mise “centra” gli obiettivi Pnrr: attivati 17,5 miliardi
Analisi
PNRR: raggiunti gli obiettivi per il primo semestre 2022. Il punto e qualche riflessione
Analisi
PNRR: dal dialogo tra PA e società civile passa il corretto monitoraggio dei risultati, tra collaborazione e identità dei luoghi
Webinar
Comuni e PNRR: un focus sui bandi attivi o in pubblicazione
Analisi
Formazione 4.0: cos’è e come funziona il credito d’imposta
PA e Sicurezza
PA e sicurezza informatica: il ruolo dei territori di fronte alle sfide della digitalizzazione
PA e sicurezza
PNRR e servizi pubblici digitali: sfide e opportunità per Comuni e Città metropolitane
Water management
Water management in Italia: verso una transizione “smart” e “circular” 
LE RISORSE
Transizione digitale, Simest apre i fondi Pnrr alle medie imprese
Prospettive
Turismo, cultura e digital: come spendere bene le risorse del PNRR
Analisi
Smart City: quale contributo alla transizione ecologica
Decarbonizzazione
Idrogeno verde, 450 milioni € di investimenti PNRR, Cingolani firma
Unioncamere
PNRR, imprese in ritardo: ecco come le Camere di commercio possono aiutare
I fondi
Industria 4.0: solo un’impresa su tre pronta a salire sul treno Pnrr

Articolo 1 di 2