Esperto risponde

Fattura elettronica e servizi di noleggio con conducente, ecco come fare

Le regole per la fatturazione elettronica di un’attività di noleggio con conducente che provvede a eseguire servizi per conto di un altro ente

03 Apr 2020
Salvatore De Benedictis

dottore commercialista


DOMANDA

Ho una ditta di noleggio con conducente e sono un partner di una società che opera in internet, mi passa dei servizi che io provvedo ad eseguire. Al momento della fatturazione questa ditta mi comunica di inserire i dati della fattura nel loro sistema che automaticamente me la rende visibile, ma con mio stupore non vengono evidenziati i dati di questa ditta, ragione sociale indirizzo numero di Vat, ma vengono elencati tutti i servizi da me svolti in quel mese con nome del cliente e costo del servizio.

Mi pongo la domanda, è regolare?

Inoltre, a volte devo emettere la fattura a mio cliente straniero, molte volte, per questioni di tempo, non ho la possibilità di chiedere i dati per emettere la fattura, indirizzo e codice fiscale: Basta il nome e cognome del cliente, e quali sono i dati minimi per poter emettere fattura.

Marco Puddu

RISPOSTA

WEBINAR
Gestione documentale digitale di ultima generazione: opportunità e benefici
Dematerializzazione

Ritengo che l’inserimento delle prestazioni mediante il software predisposto dall’ente che le procura i servizi sia finalizzato alla contabilizzazione delle operazioni e alla emissione delle fatture elettroniche per il servizio effettuato nei suoi confronti. In ciò non vedo alcunché di irregolare, fatti ovviamente salvi eventuali profili che attengono alla privacy.

Lei è libero di certificare gli incassi  anche mediante emissione del documento commerciale tramite la web app, predisposta dalla Agenzia delle Entrate e fruibile  gratuitamente, che gira anche su dispositivi mobili, e questo non richiede la immissione dei dati del cliente.

Nella ipotesi in cui lei avesse l’esigenza di emettere la fattura deve rispettare le prescrizioni dell’articolo 21, comma 1, lettera e) del DPR 633/1972 ossia indicare “nome e cognome, residenza o domicilio del soggetto cessionario o committente”.

Per porre domande a Salvatore De Benedictis sul tema “Fatturazione Elettronica e Conservazione Digitale” è possibile scrivere a: esperto@agendadigitale.eu

Potranno essere presi in esame solo i quesiti sottoscritti con cognome e nome

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3