Fattura elettronica, il tipo documento giusto per le società di servizi | Agenda Digitale

Esperto risponde

Fattura elettronica, il tipo documento giusto per le società di servizi

Approfondiamo la normativa relativa all’utilizzo del corretto tipo di operazione per le società di servizi, per capire se scegliere TD01 o TD24

22 Feb 2021
Salvatore De Benedictis

dottore commercialista

DOMANDA

La nostra società si occupa prevalentemente di assistenza e consulenza. Le nostre fatture spesso raggruppano canoni ed interventi. Il tipo documento corretto è quindi TD01 o TD24?

Alberto Ballabio

RISPOSTA

Il Tipo Operazione TD24 deve essere utilizzato ogni qualvolta la fattura viene emessa con data successiva a quella in cui è stata effettuata l’operazione, che deve constare dalla emissione di un documento “idoneo”, ossia che contiene la indicazione della data, delle generalità del cedente, e del cessionario e dell’eventuale incaricato del trasporto, nonchè la descrizione della natura, la qualità e della quantità dei beni ceduti o dei servizi prestati. Per le prestazioni di servizi per effettuazione della operazione deve intendersi l’avvenuto pagamento, per cui se i canoni e gli interventi non sono stati pagati prima della emissione della fattura, nel suo caso non sono state effettuate operazioni- con riferimento all’articolo 6 del DPR 633/1972 – e la fattura è immediata, quindi Tipo Operazione TD01.

Per porre domande a Salvatore De Benedictis sul tema “Fatturazione Elettronica e Conservazione Digitale” è possibile scrivere a: esperto@agendadigitale.eu

 Potranno essere presi in esame solo i quesiti sottoscritti con cognome e nome o email

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4