Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Esperto risponde

Fattura B2B, la copia su carta è giuridicamente valida?

05 Dic 2017

Salvatore De Benedictis

dottore commercialista


DOMANDA

Ho un quesito da porre circa il prossimo obbligo di fatturazione elettronica tra privati che sarà tra poco attuato.

Per esigenze organizzative aziendali abbiamo bisogno sempre della fattura cartacea a cui vanno allegati tutti i documenti necessari al controllo (ordine, incarico, comunicazione degli uffici di competenza ecc…) nonché relativa registrazione Iva con annesso protocollo.

Abbiamo questa organizzazione da anni e non vorremmo cambiarla.

Il mio dubbio è :

Posso rendere in pdf cartaceo la fattura elettronica ricevuta/emessa e trattarla nel modo classico?

Spero di essere stata chiara nell’esposizione e confido in una Sua risposta.

Grazie mille.

Jolanda Gottardi

RISPOSTA

Buongiorno a Lei.

La  fattura elettronica deve essere emessa e conservata nel rispetto di quanto previsto dal DMEF 17 giugno 2014 e dal  Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82, nonché dalle relative regole tecniche.

Ciò premesso, Lei è libera di riprodurre in maniera analogica il contenuto della fattura elettronica mediante la generazione di un file pdf da stampare, ma ovviamente la riproduzione cartacea non rappresenta un documento giuridicamente valido.

Cordiali saluti

Salvatore De Benedictis

Dottore Commercialista

Articoli correlati