Riemissione fattura elettronica PA, come comportarsi - Agenda Digitale

ESPERTO RISPONDE

Riemissione fattura elettronica PA, come comportarsi

03 Mag 2017
Salvatore De Benedictis

dottore commercialista

Domanda

Buonasera,

la risposta alla domanda in oggetto è stata molto chiara ed esaustiva, mi sorge solo un dubbio per il quale sarebbe gradito un suo ulteriore chiarimento:

considerato che tutte le fatture inviate alla P.A. vanno in conservazione nel momento in cui vengono spedite, come ci si comporta nel caso di riemissione di fattura con stessa data e numero dato che ci troveremmo con documenti archiviati con numerazioni doppie?

La ringrazio anticipatamente e le porgo distinti saluti.

Massimo Delbono

Risposta

Gentile Dottore,

la riemissione di fattura con la stessa data e numero di una precedente, respinta dalla PA, equivale all’annullamento della precedente fattura, ragion per cui il documento da conservare sarà solo quello sostituito, non quello annullato, relativamente al quale resteranno comunque acquisiti al SDI e conservati i log delle comunicazioni intercorse.

Ricordo sempre che la fattura scartata dal SDI si ha come per non emessa.

Cordiali  saluti

Salvatore De Benedictis

Articoli correlati