gli anelli del potere

Sorveglianza di massa, la Cina non è poi così lontana: perché potremmo diventare tutti uiguri

Molte delle soluzioni che abbiamo utilizzato per combattere la pandemia derivano da tecnologie cinesi di video sorveglianza e riconoscimento biometrico sviluppate per reprimere le minoranze come gli uiguri. Forse dovremmo preoccuparcene, perché le tecnologie, da nostre alleate, possono diventare potenti strumenti repressivi

21 Lug 2022
Giuliano Pozza

Chief Information Officer at Università Cattolica del Sacro Cuore

Sauron

Nelle mani della crescente massa dei regimi che vanno dagli “autoritari” alle “democrazie imperfette”, la tecnologia è uno strumento di dominio potentissimo.

La Cina, come spesso accade, offre degli esempi emblematici di utilizzo del potenziale della tecnologia in coerenza con i fini ideologici e pratici del partito. La sventurata parabola degli Uiguri è sotto gli occhi di tutti. Le statistiche ci dicono che più di un uiguro ogni 25 si trova in carcere: il più alto tasso al mondo. Un milione di persone in carcere su 24 milioni!

Una delle ultime evoluzioni è quella di etichettare alcuni uiguri come “pre-criminali”. Sono persone che non hanno ancora compiuto alcun crimine, ma che potrebbero (secondo il Partito Comunista Cinese) compierlo. Minority Report? Peggio, perché non abbiamo la sofisticata (anche se fallibile) preveggenza dei precog.

Digital Silk Road: il digitale in Cina (e non solo) e i tre anelli del potere

Le tecnologie che rendono la vita impossibile a chi è nel mirino dei regimi

Abbiamo, quindi, tecnologie con un tasso di approssimazione elevatissimo usate per rendere la vita impossibile a persone che non hanno mai commesso un reato e che in molti casi non lo commetteranno mai. Come è successo a Vera Zhou, una studentessa in geografia dell’università di Washington che, dopo essere tornata per una breve vacanza in Cina nella comunità Uigura, è rimasta intrappolata in una situazione surreale e kafkiana. Identificata come pre-criminale perché usava una VPN per controllare l’e-mail Google dell’università, è stata internata in un campo e poi costretta a rinchiudersi in casa. Infatti, appena cercava di muoversi, veniva identificate dalle telecamere dotate di sistemi di riconoscimento facciale e doveva sottostare a continui interrogatori e verifiche.

Digital event
Torna il Cybersecurity 360 Summit strategia nazionale di cybersicurezza. Online, 27 ottobre
Sicurezza
Sicurezza dei dati

Inquietante? Sì. Distante? Meno di quanto si pensi. Infatti, molte delle tecnologie raffinate in Cina negli “use case” visti sopra vengono prodotte e vendute anche in occidente.

Gli sviluppi più recenti, ad esempio, includono sistemi per riconoscere le emozioni e raccolte massive di dati genetici. In questo ambito, dove la Cina ancora ha competenze in fase di costruzione, la raccolta e l’analisi dei campioni da cui estrarre il DNA è stata eseguita con le strumentazioni e le competenze fornite anche da aziende americane, come la Thermo Fisher.

Il potere tecnologico della Cina: da dove arriva, dove vuole arrivare, cosa rischiamo

La Cina e gli anelli del potere

Mi torna sempre in mente, parlando di queste evoluzioni distopiche della tecnologia, la poesia dell’anello di Tolkien (ma quanto era profetico?) in cui si parla proprio del potere con analogie fortissime con quanto sta succedendo ora:

One Ring to rule them all,

One Ring to find them,

One Ring to bring them all

Se guardiamo a quello che sta succedendo, la tecnologia è usata dalla Cina (e non solo) proprio per i tre scopi rappresentati nella poesia dell’anello:

  1. Tecnologia usata per sorvegliare e trovare le persone
  2. Tecnologia usata per dominare le persone
  3. Tecnologia usata per manipolare le persone e farle comportare come un branco (raggrupparli)

Un anello per dominarli

Il secondo anello è di certo quello che viene usato con più spregiudicatezza in quei contesti socio-politici in cui i diritti degli individui pesano meno dei diritti dello stato o della comunità. Nelle democrazie mature invece, l’uso di questo anello genera di solito degli anticorpi abbastanza potenti. Anche se, a dire il vero, non c’è molto da stare sereni perché le democrazie mature nel mondo si possono contare sulle dita di una o al massimo due mani. Per approfondire, una lettura interessante e scoraggiante è il Democracy Index, che ci spiega come le persone che possono dire di vivere in regimi democratici (ma a volte tali solo di nome) sono meno del 50% della popolazione globale, con i regimi autoritari che continuano a guadagnare terreno. Le democrazie mature sono indicate nel report come “full democracy”. Una manciata appunto. E, per la cronaca, l’Italia non è tra queste.

Conclusioni

Torna alla mente quello che diceva lo storico Jason Moore: “Dietro Manchester c’è il Mississippi”. Con questo voleva dire che dietro un avanzamento economico e tecnologico spesso si cela una barbarie, come le piantagioni di cotone lavorate dagli schiavi che hanno supportato la rivoluzione industriale.

Allo stesso modo molte delle soluzioni che abbiamo utilizzato per combattere la pandemia derivano da tecnologie cinesi di video sorveglianza e riconoscimento biometrico sviluppate per reprimere le minoranze come gli uiguri.

Forse dovremmo preoccuparcene. Se non per empatia con gli uiguri, almeno perché con l’avanzata dei regimi autoritari a scapito delle democrazie il rischio concreto è quello di diventare tutti degli uiguri, prigionieri di un campo di sorveglianza planetario!

WEBINAR
23 Settembre 2022 - 10:00
DIGITAL360 Semestrale 2022: scopri tutte le novità
Acquisti/Procurement
Amministrazione/Finanza/Controllo
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Speciale PNRR

Tutti
Analisi
PA
Salute digitale
News
Fondi
Formazione
Ecologia
Digital Economy
L'approfondimento
PNRR 2, ecco tutte le misure per cittadini e imprese: portale sommerso, codice crisi d’impresa e sismabonus, cosa cambia
Servizi digitali
PNRR e trasformazione digitale: ecco gli investimenti e le riforme previste per la digitalizzazione della PA
Legal health
Lo spazio europeo dei dati sanitari: come circoleranno le informazioni sulla salute nell’Unione Europea
Servizi digitali
PNRR e PA digitale: non dimentichiamo la dematerializzazione
Digital Healthcare transformation
La trasformazione digitale degli ospedali
Governance digitale
PA digitale, è la volta buona? Così misure e risorse del PNRR possono fare la differenza
Servizi digitali
Comuni e digitale, come usare il PNRR senza sbagliare
La survey
Pnrr e digitale accoppiata vincente per il 70% delle pmi italiane
Missione salute
Fascicolo Sanitario Elettronico alla prova del PNRR: limiti, rischi e opportunità
Servizi pubblici
PNRR: come diventeranno i siti dei comuni italiani grazie alle nuove risorse
Skill gap
PNRR, la banda ultra larga crea 20.000 nuovi posti di lavoro
Il Piano
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUMPA2022
PNRR e trasformazione digitale: rivedi i Talk di FORUM PA 2022 in collaborazione con le aziende partner
I contratti
Avio, 340 milioni dal Pnrr per i nuovi propulsori a metano
Next Generation EU
PNRR, a che punto siamo e cosa possono aspettarsi le aziende private
Incentivi
Operativo il nuovo portale del MISE con tutti i finanziamenti per le imprese
Servizi comunali
Il PNRR occasione unica per i Comuni digitali: strumenti e risorse per enti e cittadini
Healthcare data platform
PNRR dalla teoria alla pratica: tecnologie e soluzioni per l’innovazione in Sanità
Skill
Competenze digitali, partono le Reti di facilitazione
Gli obiettivi
Scuola 4.0, PNRR ultima chance: ecco come cambierà il sistema formativo
Sistema Paese
PNRR 2, è il turno della space economy
FORUM PA 2022
FORUM PA 2022: la maturità digitale dei comuni italiani rispetto al PNRR
Analisi
PNRR: dalla Ricerca all’impresa, una sfida da cogliere insieme
Innovazione
Pnrr, il Dipartimento per la Trasformazione digitale si riorganizza
FORUM PA 2022
PA verde e sostenibile: il ruolo di PNRR, PNIEC, energy management e green public procurement
Analisi
PNRR, Comuni e digitalizzazione: tutto su fondi e opportunità, in meno di 3 minuti. Guarda il video!
Rapporti
Competenze digitali e servizi automatizzati pilastri del piano Inps
Analisi
Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022
Progetti
Pnrr, fondi per il Politecnico di Torino. Fra i progetti anche IS4Aerospace
Analisi
PNRR, Colao fa il punto sulla transizione digitale dell’Italia: «In linea con tutte le scadenze»
La Svolta
Ict, Istat “riclassifica” i professionisti. Via anche al catalogo dati sul Pnrr
Analisi
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUM PA 2022
Ecosistema territoriale sostenibile: l’Emilia Romagna tra FESR e PNRR
Il Piano
Innovazione, il Mise “centra” gli obiettivi Pnrr: attivati 17,5 miliardi
Analisi
PNRR: raggiunti gli obiettivi per il primo semestre 2022. Il punto e qualche riflessione
Analisi
PNRR: dal dialogo tra PA e società civile passa il corretto monitoraggio dei risultati, tra collaborazione e identità dei luoghi
Webinar
Comuni e PNRR: un focus sui bandi attivi o in pubblicazione
Analisi
Formazione 4.0: cos’è e come funziona il credito d’imposta
PA e Sicurezza
PA e sicurezza informatica: il ruolo dei territori di fronte alle sfide della digitalizzazione
PA e sicurezza
PNRR e servizi pubblici digitali: sfide e opportunità per Comuni e Città metropolitane
Water management
Water management in Italia: verso una transizione “smart” e “circular” 
LE RISORSE
Transizione digitale, Simest apre i fondi Pnrr alle medie imprese
Prospettive
Turismo, cultura e digital: come spendere bene le risorse del PNRR
Analisi
Smart City: quale contributo alla transizione ecologica
Decarbonizzazione
Idrogeno verde, 450 milioni € di investimenti PNRR, Cingolani firma
Unioncamere
PNRR, imprese in ritardo: ecco come le Camere di commercio possono aiutare
I fondi
Industria 4.0: solo un’impresa su tre pronta a salire sul treno Pnrr
L'approfondimento
PNRR 2, ecco tutte le misure per cittadini e imprese: portale sommerso, codice crisi d’impresa e sismabonus, cosa cambia
Servizi digitali
PNRR e trasformazione digitale: ecco gli investimenti e le riforme previste per la digitalizzazione della PA
Legal health
Lo spazio europeo dei dati sanitari: come circoleranno le informazioni sulla salute nell’Unione Europea
Servizi digitali
PNRR e PA digitale: non dimentichiamo la dematerializzazione
Digital Healthcare transformation
La trasformazione digitale degli ospedali
Governance digitale
PA digitale, è la volta buona? Così misure e risorse del PNRR possono fare la differenza
Servizi digitali
Comuni e digitale, come usare il PNRR senza sbagliare
La survey
Pnrr e digitale accoppiata vincente per il 70% delle pmi italiane
Missione salute
Fascicolo Sanitario Elettronico alla prova del PNRR: limiti, rischi e opportunità
Servizi pubblici
PNRR: come diventeranno i siti dei comuni italiani grazie alle nuove risorse
Skill gap
PNRR, la banda ultra larga crea 20.000 nuovi posti di lavoro
Il Piano
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUMPA2022
PNRR e trasformazione digitale: rivedi i Talk di FORUM PA 2022 in collaborazione con le aziende partner
I contratti
Avio, 340 milioni dal Pnrr per i nuovi propulsori a metano
Next Generation EU
PNRR, a che punto siamo e cosa possono aspettarsi le aziende private
Incentivi
Operativo il nuovo portale del MISE con tutti i finanziamenti per le imprese
Servizi comunali
Il PNRR occasione unica per i Comuni digitali: strumenti e risorse per enti e cittadini
Healthcare data platform
PNRR dalla teoria alla pratica: tecnologie e soluzioni per l’innovazione in Sanità
Skill
Competenze digitali, partono le Reti di facilitazione
Gli obiettivi
Scuola 4.0, PNRR ultima chance: ecco come cambierà il sistema formativo
Sistema Paese
PNRR 2, è il turno della space economy
FORUM PA 2022
FORUM PA 2022: la maturità digitale dei comuni italiani rispetto al PNRR
Analisi
PNRR: dalla Ricerca all’impresa, una sfida da cogliere insieme
Innovazione
Pnrr, il Dipartimento per la Trasformazione digitale si riorganizza
FORUM PA 2022
PA verde e sostenibile: il ruolo di PNRR, PNIEC, energy management e green public procurement
Analisi
PNRR, Comuni e digitalizzazione: tutto su fondi e opportunità, in meno di 3 minuti. Guarda il video!
Rapporti
Competenze digitali e servizi automatizzati pilastri del piano Inps
Analisi
Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022
Progetti
Pnrr, fondi per il Politecnico di Torino. Fra i progetti anche IS4Aerospace
Analisi
PNRR, Colao fa il punto sulla transizione digitale dell’Italia: «In linea con tutte le scadenze»
La Svolta
Ict, Istat “riclassifica” i professionisti. Via anche al catalogo dati sul Pnrr
Analisi
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUM PA 2022
Ecosistema territoriale sostenibile: l’Emilia Romagna tra FESR e PNRR
Il Piano
Innovazione, il Mise “centra” gli obiettivi Pnrr: attivati 17,5 miliardi
Analisi
PNRR: raggiunti gli obiettivi per il primo semestre 2022. Il punto e qualche riflessione
Analisi
PNRR: dal dialogo tra PA e società civile passa il corretto monitoraggio dei risultati, tra collaborazione e identità dei luoghi
Webinar
Comuni e PNRR: un focus sui bandi attivi o in pubblicazione
Analisi
Formazione 4.0: cos’è e come funziona il credito d’imposta
PA e Sicurezza
PA e sicurezza informatica: il ruolo dei territori di fronte alle sfide della digitalizzazione
PA e sicurezza
PNRR e servizi pubblici digitali: sfide e opportunità per Comuni e Città metropolitane
Water management
Water management in Italia: verso una transizione “smart” e “circular” 
LE RISORSE
Transizione digitale, Simest apre i fondi Pnrr alle medie imprese
Prospettive
Turismo, cultura e digital: come spendere bene le risorse del PNRR
Analisi
Smart City: quale contributo alla transizione ecologica
Decarbonizzazione
Idrogeno verde, 450 milioni € di investimenti PNRR, Cingolani firma
Unioncamere
PNRR, imprese in ritardo: ecco come le Camere di commercio possono aiutare
I fondi
Industria 4.0: solo un’impresa su tre pronta a salire sul treno Pnrr

Articolo 1 di 2