Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

FINANZIAMENTI

Dall’UE 365 mln per le Smart Cities

Bruxelles battezza la “Smart cities and communities european innovation partnership”

15 Ago 2012

Redazione


La commissione energia inaugura a luglio lo “Smart cities and communities european innovation partnership”, in sigla Scc. Solo per il 2013, sono stati stanziati per soluzioni tecnologiche urbane 365 milioni di euro di fondi Ue: per il riscaldamento ad alta efficienza e sistemi di raffreddamento, contatori intelligenti, gestione energetica in tempo reale, o soluzioni di edifici a zero-energia.

Il lancio del progetto “mira a stimolare lo sviluppo di tecnologie intelligenti nelle città, mettendo insieme le risorse di ricerca di energia, i trasporti e Ict, e la loro concentrazione su un numero limitato di progetti dimostrativi che saranno realizzato in collaborazione con le città”. Attualmente molti ostacoli “limitano il potenziale di innovative tecnologie intelligenti – puntualizza la nota – In tempi di crisi economica, le aziende e le città sono anche restie a portare su scala industriale e distribuire rapidamente le tecnologie innovative, nonostante i risparmi sui costi potenziali e di riduzione delle emissioni a lungo termine”, ha detto il commissario europeo per l’Energia Guenther Oettinger.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link

Articolo 1 di 2