la scheda

Cedolino NoiPA: login, accesso e consultazione

Cedolino NoiPA, tutto quello che c’è da sapere: come effettuare il login, le informazioni contenute nel cedolino stipendiale e come scaricarlo su PC

02 Lug 2019

Dal portale NoiPA ciascun dipendente pubblico può consultare il cedolino (ossia la busta paga), in formato elettronico effettuando il login all’area riservata del portale con le proprie credenziali (codice fiscale e password), tramite Spid o la Carta Nazionale dei Servizi (per tutti i passaggi dettagliati vai alla scheda sul Login NoiPA).

Come effettuare il login per accedere all’Archivio Cedolini

Per poter visualizzare i cedolini e quindi consultare gli stipendi bisognerà effettuare l’accesso nell’area riservata del portale NoiPA (a cui si arriva cliccando sull’icona “entra” in alto a destra) e dal menù “Amministrato” (visibile in alto a sinistra dell’area privata) entrare nella sezione “Documenti disponibili” e cliccare su “Archivio Cedolini”.

Il cedolino per le competenze fisse viene pubblicato sul portale entro il 23 del mese di riferimento e resta disponibile per la consultazione per 15 mesi.

Cosa si può visualizzare sul cedolino

Sul cedolino sono reperibili oltre ai dati di riepilogo dello stipendio e ulteriori dettagli relativi alla retribuzione, anche i dati anagrafici del dipendente; la sua posizione giuridico economica (livello di inquadramento, tipologia di e così via) e le informazioni sull’importo delle detrazioni familiari e gli estremi di pagamento.

WHITEPAPER
Come è cambiato in Italia il quadro normativo dei pagamenti digitali verso la PA?

Il cedolino ha una struttura standard che prevede tre pagine “logiche” (cioè delle quali le prime due sono sempre presenti, mentre la terza compare soltanto nel caso in cui vi siano comunicazioni o informazioni utili dirette all’amministrato).

Su ciascuna pagina è presente un codice grafico bidimensionale che consente di avere una garanzia della provenienza e l’inalterabilità del documento.

Come scaricare il cedolino sul proprio PC

Una volta entrati nella pagina “Archivio Cedolini”, si potranno visualizzare, stampare o salvare i cedolini sul proprio dispositivo.

Per scaricarlo sarà sufficiente cliccare sull’icona del documento in .Pdf sotto la voce “azioni” in alto a destra.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati