Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

CIE

CIE, il quadro della situazione a Genova

19 Ott 2018

A seguito delle dichiarazioni del ministro della PA Giulia Bongiorno, secondo cui non è possibile attendere anche cinque mesi per fare una carta d’identità elettronica, abbiamo deciso di fare una ricognizione sugli effettivi tempi di attesa per prenotare online la CIE dal sito messo a disposizione dal Ministero dell’Interno o dai siti dei comuni stessi. Ne è venuta fuori una fotografia molto variegata, con tempi di attesa che variano anche molto da città a città. Abbiamo quindi interpellato le diverse amministrazioni chiedendo di illustrare, tra le altre cose, eventuali iniziative volte a migliorare il servizio.

Di seguito le risposte che abbiamo ricevuto da Genova, uno dei Comuni più virtuosi, con tempi di attesa di 10 giorni.

Carte d’identità elettronica, le attese nelle principali città per averla

Quante sono le postazioni CIE?

Abbiamo predisposto 12 postazioni presso la sede centrale di Corso Torino 11 e altre 17 sono presenti negli uffici decentrati sul territorio comunale. Tra qualche giorno una nuova postazione sarà attivata in sede decentrata.

Quante CIE vengono emesse al giorno?

Il Comune di Genova emette in media circa 35 – 40 carte di identità elettroniche al giorno.

Qual è il sistema di accesso allo sportello?

Il sistema di accesso è misto (libero e con appuntamento)  presso la sede centrale di Corso Torino ed in una sede decentrata; i restanti sportelli territoriali al momento forniscono il  servizio solo su appuntamento.

Quali sono le misure organizzative che pensate di mettere in campo per accelerare i tempi di attesa?

Per ridurre ulteriormente i tempi di attesa stiamo pensando di incrementare il numero di appuntamenti giornalieri e a un aumento del flusso di accesso libero al servizio.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4