Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

esperto risponde

Come annullare una fattura elettronica trasmessa al Sistema di Interscambio per prova

09 Nov 2018

Salvatore De Benedictis

dottore commercialista


DOMANDA

Ho iniziato a fare una fattura elettronica con la generazione dell’xml con un ditta (che tra l’altro non è nemmeno mio cliente) che avevo in un archivio di prova sul mio gestionale. Avevo appositamente inserito una Pec non valida ma la Partita Iva della ditta era corretta e, per distrazione mia, ho inviato la fattura tramite intermediario allo Sdi ed è stata accettata.

Fortunatamente il cliente non la riceverà mai avendo messo una Pec fasulla ma comunque la fattura risulta a tutti gli effetti.

Secondo lei come faccio ad annullarla? Devo contattare il qualcuno dell’Agenzia delle entrate?

Sarebbe una prova con numero protocollo a caso, ecc. ma come faccio a dimostrarlo?

Sergio Amerio

RISPOSTA

La fattura è stata accettata perché ha superato i controlli (di contenuti obbligatori e di congruità dei campi compilati soggetti a controllo) e perché il sistema di interscambio controlla solo la correttezza della partita IVA e del codice fiscale dell’emittente e del ricevente.

Il cliente non riceverà mai la fattura ma la troverà nella sua pagina dedicata nel sito Agenzia entrate accessibile tramite le sue credenziali tramite Entratel/Fisconline.

Ciò che può fare Lei a questo punto è avvisare il “cliente”, ed emettere una nota di credito spiegando nella causale l’accaduto (ossia, per esempio, storno totale fattura emessa per prova, o qualcosa di analogo).

Il “cliente” non riceverà nemmeno la nota di credito all’indirizzo pec, ma, come per la fattura, la troverà nella sua area dedicata nel sito dell’Agenzia delle Entrate.

Mi auguro solo che Lei non abbia anche messo un importo fasullo con parecchi zeri.

Per porre domande a Salvatore De Benedictis sul tema “Fatturazione Elettronica e Conservazione Digitale” è possibile inviare le proprie domande a: esperto@agendadigitale.eu

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4