Contributo a fondo perduto, chi può chiederlo - Agenda Digitale

Esperto risponde

Contributo a fondo perduto, chi può chiederlo

Il contributo a fondo perduto del Decreto Sostegni vale per i soggetti che hanno attivato la partita IVA a partire dal primo gennaio 2019

15 Apr 2021
Salvatore De Benedictis

dottore commercialista, dottore commercialista

DOMANDA

Ho aperto partita Iva a marzo 2019. Non ho emesso fatture nel 2019 e nemmeno nel 2020: mi spetta qualche sostegno da parte dello Stato?

Antonio Cherchi

RISPOSTA

Ai soggetti che hanno attivato la partita Iva a partire dal primo gennaio 2019, se la differenza tra la media mensile del fatturato e dei corrispettivi dell’anno 2020 e la media mensile dell’anno 2019 è pari a zero (come nel suo caso), spetta l’importo minimo del contributo a fondo perduto (ossia mille euro).

Per porre domande a Salvatore De Benedictis sul tema “Fatturazione Elettronica e Conservazione Digitale” è possibile scrivere a: esperto@agendadigitale.eu

Potranno essere presi in esame solo i quesiti sottoscritti con cognome e nome

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati