Dispositivi anti-covid, ecco le regole per l'esenzione IVA | Agenda Digitale

Esperto risponde

Dispositivi anti-covid, ecco le regole per l’esenzione IVA

L’esenzione IVA per l’acquisto di dispositivi e materiale anti coronavirus si applica dal giorno 19 maggio 2020: ecco come fare

10 Giu 2020
Salvatore De Benedictis

dottore commercialista


DOMANDA

Ho comprato in data 7 maggio e 18 maggio delle mascherine e dei disinfettanti/igienizzanti per emergenza covid-19 per la mia ditta, ho pagato con la carta della ditta, e hanno rilasciato lo scontrino fiscale. Ho chiesto la fattura elettronica, pervenuta il sette giugno ma allo stesso tempo leggo dell’esenzione dell’Iva su questi prodotti. Avendo già pagato mi ritrovo oggi con una fattura con prodotti che dovrebbero essere esenti iva.

La mia domanda è visto che si tratta di dispositivi da vendere Iva esente la fattura doveva essere fatta senza Iva o visto che ho già  pagato trattandosi di un pagamento antecedente va bene così?

Bartolo Sidoti

RISPOSTA

La esenzione IVA per la cessione dei prodotti da Lei acquistati, introdotta dal comma 2 dell’articolo 124 del decreto legge 34/2020, e con effetto sino al 31 dicembre 2020, ha effetto dal giorno 19 maggio 2020, data della pubblicazione del decreto Legge sulla Gazzetta Ufficiale.

WHITEPAPER
Come migliorare la gestione dei documenti grazie a un ufficio digitalizzato?
Dematerializzazione

Gli acquisti a cui Lei fa riferimento sono stati effettuati (consegna e pagamento)  in data antecedente al 19 maggio 2020, quindi non possono beneficiare della esenzione. In ogni caso per lei non cambia sostanzialmente nulla considerato che, avendo acquistato i beni nell’esercizio di imprese, arti o professioni, ha diritto alla detrazione integrale dell’IVA, salvo che non abbia optato per regimi che limitano o non consentono il diritto alla detrazione (per esempio regime forfettario).

Per porre domande a Salvatore De Benedictis sul tema “Fatturazione Elettronica e Conservazione Digitale” è possibile scrivere a: esperto@agendadigitale.eu

Potranno essere presi in esame solo i quesiti sottoscritti con cognome e nome

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4