Due fatture elettroniche identiche allo SDI: ecco perché una viene scartata - Agenda Digitale

Esperto risponde

Due fatture elettroniche identiche allo SDI: ecco perché una viene scartata

Se si inviano al sistema di interscambio due fatture identiche, la seconda viene scartata: vediamo come mai

16 Giu 2021
Salvatore De Benedictis

dottore commercialista

DOMANDA

Ieri per farmi controllare una fattura l’ho inviata dal sistema all’email di un mio amico, e poi l’ho rinviata nuovamente. Ora mi risulta che la stessa fattura sia stata inviata due volte. Come posso rimediare?

cristinanappi@hotmail.it

RISPOSTA

La fattura elettronica inviata per email (non certificata) non assolve il compito di trasmissione previsto dalle regole tecniche, ed in questo caso la fattura sia ha per non emessa. La fattura può essere invita mediante posta elettronica certificata o mediante l’utilizzo di un canale di recapito che sia “accreditato” con l’Agenzia delle Entrate, oltre che, ovviamente, mediante i canali diretti predisposti dall’Agenzia delle Entrate. Se la fattura è stata spedita tramite uno dei suddetti canali, i controlli del sistema di interscambio (verifica unicità della fattura) prevedono che “qualora i dati contenuti all’interno della fattura e relativi a identificativo cedente/prestatore, anno della data fattura e numero fattura coincidano con quelli di una fattura precedentemente trasmessa e per la quale non sia stata inviata al soggetto trasmittente una ricevuta di scarto” il documento venga scartato dal sistema di intercambio. Quindi se ha emesso per errore una seconda fattura, esattamente conforme ad una già trasmessa al sistema di interscambio, riceverà notifica di scarto.

Per porre domande a Salvatore De Benedictis sul tema “Fatturazione Elettronica e Conservazione Digitale” è possibile scrivere a: esperto@agendadigitale.eu

Potranno essere presi in esame solo i quesiti sottoscritti con cognome e nome

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 2