Fattura elettronica, cosa succede se si sbaglia la residenza - Agenda Digitale

Esperto risponde

Fattura elettronica, cosa succede se si sbaglia la residenza

L’indirizzo di residenza errato non pregiudica la fruizione delle agevolazioni fiscali: vediamo cosa dice la legge

23 Mar 2021
Salvatore De Benedictis

dottore commercialista

DOMANDA

Mi sono accorta che su alcune fatture ho riportato l’indirizzo di residenza errato (cioè quello vecchio, presente sulla carta d’identità) al fine della detrazione fiscale potrei avere problemi oppure quello che conta è il codice fiscale?

Barbara Ghiotti

RISPOSTA

La errata indicazione dell’indirizzo di residenza sulla fattura non pregiudica il suo diritto alla fruizione di eventuali detrazioni fiscali, posto che la sua identità è assicurata dalla correttezza del codice fiscale.

Per porre domande a Salvatore De Benedictis sul tema “Fatturazione Elettronica e Conservazione Digitale” è possibile scrivere a: esperto@agendadigitale.eu

 Potranno essere presi in esame solo i quesiti sottoscritti con cognome e nome

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3