Esperto risponde

Le bollette doganali non transitano dal Sistema di Interscambio

25 Giu 2019
Salvatore De Benedictis

dottore commercialista


DOMANDA

Sono titolare di una ditta che produce abiti da sposa, faccio importazioni dalla Turchia di prodotti semilavorati, per cui ricevo bolle doganali come previsto dalla normativa nel momento in cui avviene lo sdoganamento della merce.

Volevo sapere se le citate bolle saranno recapitate sempre in formato cartaceo e/o pdf da parte del corriere delegato allo sdoganamento, considerato che ad oggi mai una bolla doganale è passata nella piattaforma digitale (SDI) come tutte le fatture di acquisto ed emesse. Ringrazio anticipatamente e saluto cordialmente.

Catia Bosica

WHITEPAPER
Sicurezza e strumenti digitali intelligenti: il nuovo volto dello Smart Working
Dematerializzazione
Network Security

RISPOSTA

Le bolle doganali non transitano dal SDI, ma seguono un canale diverso, gestito dall’Agenzia delle Dogane. Poiché i suddetti dati sono comunque accessibili dall’Agenzia delle Entrate, il comma 3-bis dell’articolo 1 del Decreto legislativo 127/2015 ha disposto l’esonero dall’obbligo di trasmissione telematica periodica dei relativi dati (c.d. esterometro).

Per porre domande a Salvatore De Benedictis sul tema “Fatturazione Elettronica e Conservazione Digitale” è possibile inviare le proprie domande a: esperto@agendadigitale.eu

Potranno essere presi in esame solo i quesiti sottoscritti con cognome e nome

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati