Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

esperto risponde

Non si può negare il pagamento di una fattura analogica emessa da un soggetto esonerato

16 Gen 2019

Salvatore De Benedictis

dottore commercialista


DOMANDA

Anche nel 2019 rientrerò nel regime forfettario, pertanto sono esonerata dall’emissione di fattura elettronica.

La mia domanda è la seguente: come devo recapitare la fattura all’Agenzia con la quale collaboro? devo inviarla in formato pdf alla loro pec?

L’Agenzia in esame mi ha liquidato dicendo che mi devo attenere alle disposizioni normative vigenti in materia e non pagheranno la mia fattura fino a quando il SDI non la invia all’Agenzia.

Cosentino Mariagrazia

RISPOSTA

I soggetti esonerati dalla emissione della fattura elettronica potranno recapitare le fatture emesse con le modalità utilizzate nel passato, quindi, consegna manuale, spedizione per posta, etc..

L’esonero non preclude tuttavia la possibilità che lei possa emettere fattura elettronica, per cui la sua condotta sarà conforme alle disposizioni normative vigenti sia che lei dovesse decidere di emettere fatture analogiche che nel caso in cui volesse rinunziare all’esonero.

In presenza di un regolare contratto, non è ipotizzabile che lei possa essere obbligata ad adottare formalità che la Legge non le impone.

Per porre domande a Salvatore De Benedictis sul tema “Fatturazione Elettronica e Conservazione Digitale” è possibile inviare le proprie domande a: esperto@agendadigitale.eu

Potranno essere presi in esame solo i quesiti sottoscritti con cognome e nome

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4