esperto risponde

Ravvedimento, in che liquidazione considerare la fattura

In caso di ravvedimento, secondo le regole, la fattura va inclusa nella liquidazione di competenza in relazione alla data di emissione

10 Giu 2022
Salvatore De Benedictis

dottore commercialista

fatturazione_427511191

DOMANDA

A gennaio abbiamo incassato una prestazione per la quale è stata emessa fattura solo ad aprile. Abbiamo provveduto al ravvedimento operoso in considerazione del fatto che la fattura è stata emessa in regime split payment e non ha inciso sul versamento della liquidazione mensile. Il quesito è: se l’operazione va indicata nella liquidazione di gennaio e anche nella relativa liquidazione periodica oppure in quella di aprile?

RISPOSTA

La fattura va considerata nella liquidazione relativa al periodo in relazione alla data indicata come data di emissione.

Per porre domande a Salvatore De Benedictis sul tema “Fatturazione Elettronica e Conservazione Digitale” è possibile scrivere a: esperto@agendadigitale.eu

Potranno essere presi in esame solo i quesiti sottoscritti con cognome e nome

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4