Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

ESPERTO RISPONDE

Recapito dell’efattura se viene indicato sia il codice destinatario che la PEC

03 Gen 2019

Salvatore De Benedictis

dottore commercialista


Recapito dell’efattura se viene indicato sia il codice destinatario che la PEC

DOMANDA

Se nella fattura elettronica indico sia il codice destinatario che la PEC (non ho però comunicato nessuno dei 2 sul sito dell’ADE), la fattura verrà recapitata su entrambi i canali?

Lorenzo Pescatore

RISPOSTA

La procedura seguita dal Sistema di Interscambio per il recapito della fattura elettronica, indicata al punto 1.5.5 dell’allegato A al provvedimento 89757 del 30 aprile 2018, è la seguente:

–          se il soggetto ricevente ha l’indirizzo telematico al quale desidera ricevere le fatture elettroniche, il SdI provvede al recapito secondo le indicazioni fornite;

–          se l’elemento informativo del file fattura CodiceDestinatario contiene un valore corrispondente a un canale di trasmissione attivo, il SdI inoltra il file fattura al canale individuato;

–          se l’elemento informativo del file fattura CodiceDestinatario contiene il valore “0000000” ed è valorizzato l’elemento informativo PECDestinatario, il SdI inoltra il file alla casella di posta elettronica certificata individuata;

–          se l’elemento informativo del file fattura CodiceDestinatario contiene il valore “0000000” e l’elemento informativo PECDestinatario non è valorizzato, il SdI mette a disposizione il file fattura nell’area autenticata dei servizi telematici del cessionario/committente.

Se nella fattura elettronica indica sia il codice destinatario che la PEC, la fattura verrà recapitata al canale telematico corrispondente al codice destinatario. Se il canale telematico prescelto è registrato (che sia quindi PEC o Codice destinatario), la fattura elettronica verrà recapitata al canale telematico prescelto indipendentemente da ciò che viene indicato nella fattura elettronica.

Per porre domande a Salvatore De Benedictis sul tema “Fatturazione Elettronica e Conservazione Digitale” è possibile inviare le proprie domande a: esperto@agendadigitale.eu

Potranno essere presi in esame solo i quesiti sottoscritti con cognome e nome

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3