Salto di numerazione nelle fatture elettroniche: come rimediare | Agenda Digitale

Esperto risponde

Salto di numerazione nelle fatture elettroniche: come rimediare

Vediamo la normativa da seguire nel caso si interrompesse la progressione nella numerazione delle fatture elettroniche

03 Giu 2020
Salvatore De Benedictis

dottore commercialista


DOMANDA

Un nostro cliente ha avuto un problema informatico relativo alla numerazione delle fatture elettroniche. Nello specifico, le fatture elettroniche sono state emesse correttamente fino alla numero 32 ( data e numero in progressione), ma per un disguido le sei fatture successive hanno numero progressivo 529, 536, 539, 545, 558, 565. Le date sono corrette in quanto tutte emesse con la stessa data subito successiva  quella dell’ultima fattura corretta.

Ci si chiede come risolvere il problema; non ci sembra utile l’emissione della nota di credito e non sappiamo se continuale con la numerazione progressiva dal n. 33 o se continuare dal 566.

Luca Fabris

RISPOSTA

WHITEPAPER
Come migliorare la gestione dei documenti grazie a un ufficio digitalizzato?
Dematerializzazione

L’inconveniente occorso (non la definirei “violazione”) ha natura meramente formale e non ritengo sia suscettibile di generare ipotesi sanzionatorie, in ossequio al disposto dell’articolo 6, comma 5-bis, del Decreto Legislativo 472/1997, secondo cui: “Non   sono  inoltre punibili le violazioni che non arrecano pregiudizio  all’esercizio delle   azioni  di controllo e non incidono sulla determinazione  della base imponibile, dell’imposta e sul versamento del tributo”.

Premesso ciò, e considerato anche che le fatture “fuori progressione” non sono tra loro progressive, proseguirei da dove avete interrotto, prestando attenzione ad evitare che la numerazione successiva non riproduca i numeri di fattura già utilizzati perché ciò causerebbe lo scarto della fattura elettronica da parte del SDI.

Per porre domande a Salvatore De Benedictis sul tema “Fatturazione Elettronica e Conservazione Digitale” è possibile scrivere a: esperto@agendadigitale.eu

Potranno essere presi in esame solo i quesiti sottoscritti con cognome e nome

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3