esperto risponde

Stesso codice destinatario collegato a più partite Iva: come funziona

21 Dic 2018
Salvatore De Benedictis

dottore commercialista

fatturazione, carburante, pec

DOMANDA

Salve, mi sta capitando di sovente che i miei clienti riscontrano lo stesso codice destinatario nei loro clienti, pur essendo assistiti diversamente per i loro software. E’ possibile? Come funziona?

Rosario Silvitelli

RISPOSTA

Il Codice destinatario viene assegnato dall’Agenzia delle Entrate ai soggetti che si “accreditano” col SdI per poter gestire un canale telematico di trasmissione/ricezione.

WEBINAR
Gestione documentale digitale di ultima generazione: opportunità e benefici
Dematerializzazione

Questi soggetti ricevono un codice (in realtà ne possono ricevere sino a 100)  che potrà essere assegnato a più utenti che si avvarranno dei loro servizi, salvo poi effettuare lo smistamento delle fatture elettroniche ricevute  con  quel codice destinatario in base alla partita IVA riportata su ciascuna fattura elettronica, in modo che ciascun utente possa accedere al portale e visualizzare solo le sue fatture elettroniche, emesse (se trasmesse tramite portale) e ricevute.

Per porre domande a Salvatore De Benedictis sul tema “Fatturazione Elettronica e Conservazione Digitale” è possibile inviare le proprie domande a: esperto@agendadigitale.eu

Potranno essere presi in esame solo i quesiti sottoscritti con cognome e nome

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati