Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Agenzia per l'Italia Digitale

Ragosa: “Come otterremo i fondi europei per l’Agenda”

05 Dic 2013

Agostino Ragosa, direttore dell'Agenzia per l'Italia Digitale


Non ci possiamo più permettere lo spreco di fondi europei: dei 58 miliardi della programmazione 2007-2013 spenderemo forse 18 miliardi. Stiamo lavorando con il Governo e le Regioni perché la prossima programmazione Horizon 2020 sia ben sfruttata, perché ne va della realizzazione effettiva dell’Agenda digitale.

L’Agenzia sta supportando le Regioni perché ciascuna abbia un piano per lo sviluppo digitale. I piani regionali, sommati a quelli nazionali a cui sta lavorando la Presidenza del Consiglio (le note tre piorità) costituiranno il piano con cui l’Italia mirerà a ottenere i fondi europei.

Ho chiesto al Governo di destinarne una buona parte all’Agenda: aspiro a 10 miliardi.

Articoli correlati