sicurezza

Rigoni, Cybersecurity: “Bene nuovo decreto, ma ecco i prossimi passi da fare”

17 Feb 2017
Andrea Rigoni

Intellium


Molto bene un rafforzamento dei poteri di coordinamento di DIS e Agid per agevolare l’esecuzione del piano nazionale, su cui ora si deve spostare l’attenzione.

Prossimi passi dovranno essere l’adozione di un sistema nazionale di compliance e un modello di difesa avanzato Cyber che coinvolga pubblico e privato, sostenuti dai fondi necessari.

Articoli correlati