la scuola che resiste

Guerra e risorse per l’education: piattaforme e iniziative utili per gli studenti ucraini

Sono diverse le piattaforme per l’apprendimento a distanza e le iniziative a disposizione per consentire e studenti e studentesse ucraine di ogni età di proseguire i loro percorsi didattici. Una panoramica

16 Mag 2022
Carmelina Maurizio

Università degli Studi di Torino

scuola

Durante i quasi tre mesi di conflitto studenti e studentesse ucraine di ogni età hanno potuto usufruire di risorse digitali per poter proseguire i percorsi scolastici e accademici iniziati in precedenza.

Questo è avvenuto grazie allo sforzo congiunto di Ministero dell’Educazione e della Scienza – MES e diverse organizzazioni umanitarie e l’impegno di esperti, in collaborazione con docenti, scuole e università.

Si tratta di uno scenario drammatico ma al tempo stesso pieno di sguardi al futuro, quelli di chi non è riuscito, non ha potuto o non ha voluto andare via dal paese. La pandemia anche nel paese slavo aveva già portato nelle scuole risorse e strumenti per la didattica a distanza, che si sono rivelati decisivi in queste lunghe settimane di guerra. La connettività Internet in Ucraina è rimasta relativamente resistente durante la guerra, grazie in gran parte ai tecnici e agli ingegneri delle telecomunicazioni che hanno rischiato la vita per mantenere il paese online. Questo ha permesso ad alcuni studenti di continuare i loro studi virtualmente nell’ultimo mese – in parti più sicure dell’Ucraina occidentale, per esempio – e ad altri in città duramente colpite come la capitale di riprendere finalmente le lezioni.

Piattaforme e risorse online

All-Ukrainian Online School è una piattaforma per l’apprendimento a distanza e misto degli studenti delle classi 5-11 e il supporto metodologico degli insegnanti. I bambini hanno cominciato a utilizzarla per l’apprendimento durante la quarantena e si è rivelata una risorsa anche in questo periodo. Per gli insegnanti, sono state date linee guida e raccomandazioni per condurre l’apprendimento misto e a distanza utilizzando i materiali di formazione della piattaforma. La piattaforma AOS è stata creata nel 2020 e il suo scopo è quello di fornire a ogni studente e insegnante ucraino un accesso uguale, libero e gratuito a contenuti educativi di alta qualità. La piattaforma contiene video lezioni, test e materiali per il lavoro indipendente in 18 materie principali: Letteratura ucraina, lingua ucraina, biologia, biologia ed ecologia, geografia, storia mondiale, storia dell’Ucraina, matematica, algebra, algebra e gli inizi dell’analisi, geometria, arte, fondamenti di giurisprudenza, scienze naturali, fisica, chimica, lingua inglese e letteratura straniera.

WHITEPAPER
L’ERP di TeamSystem modulo per modulo: come si integra il gestionale su misura
Amministrazione/Finanza/Controllo
Dematerializzazione

Tutti i contenuti educativi corrispondono agli attuali programmi educativi statali, e la loro qualità è controllata dall’Istituto ucraino per lo sviluppo educativo. La lista e gli argomenti dei corsi sono proposti dal Ministero dell’Educazione e della Scienza dell’Ucraina. La piattaforma è stata creata dall’Unione Pubblica “Osvitoria” su richiesta del Ministero della Trasformazione Digitale dell’Ucraina, del Ministero dell’Educazione e della Scienza dell’Ucraina e dell’istituzione statale “Istituto Ucraino per lo Sviluppo Educativo”, con il sostegno della Svizzera nel quadro del progetto svizzero-ucraino DECIDE.

È stato lanciato anche un progetto congiunto del Ministero dell’Istruzione e della Scienza dell’Ucraina, del Ministero della Cultura e della Politica dell’Informazione, dei canali televisivi ucraini PLUSPLUS, Pixel e canali regionali dell’emittente pubblica, nonché delle piattaforme televisive online MEGOGO, Kyivstar TV, 1+1 video, sweet.tv, volia.tv.

Il progetto è stato implementato sulla base del calendario online di tutta l’Ucraina – su iniziativa del Ministero dell’Istruzione e della Scienza dell’Ucraina, all’interno del quale gli studenti di 5-11 gradi possono unirsi alle video lezioni pubblicate su YouTube. Chiunque può aggiungere le nuove lezioni del programma al proprio calendario di Google per ricevere le notifiche quando la trasmissione inizia.

Le iniziative per famiglie e studenti

Durante la legge marziale, le scuole a distanza stanno continuando a fornire libero accesso all’istruzione. Ecco una serie di iniziative introdotte per famiglie e studenti:

  • La scuola a distanza ”Atmosferna shkola” fornisce accesso gratuito al pacchetto Listener con materiali per gli insegnanti;
  • Optima” fornisce accesso gratuito ai materiali annuali per i gradi 1-11.
  • DAR Distant School ha aperto una piattaforma educativa per gli studenti delle scuole (gradi 7-11);
  • L’Accademia di Educazione Moderna “A+” ha creato un progetto online per tutti i bambini in Ucraina che possono unirsi alle lezioni a Zoom;
  • Il team della Jamm School ha organizzato una scuola a distanza per gli studenti delle classi 5-11;
  • Liko Education Online” offre l’accesso gratuito alla piattaforma (2-11 gradi);
  • Alterra School apre una piattaforma esterna. Gli utenti saranno in grado di accedere a materiali e test;
  • La piattaforma educativa OkStudy ha lanciato incontri quotidiani gratuiti online con i bambini a partire dai 6 anni: danza, giochi, inglese, visione di film, ecc. Il programma viene aggiornato quotidianamente sul canale Telegram;
  • IT STEP Academy ha organizzato una serie gratuita di laboratori e incontri online per bambini: Sicurezza Internet, primi passi per guadagnare soldi su NFT, sviluppo di giochi con Construct;
  • Klim Churyumov Science Lyceum ha aperto la registrazione per le lezioni online e gli incontri giornalieri regolari dei bambini con uno psicologo;
  • Il progetto School Navigator fornisce l’accesso alle registrazioni delle lezioni e alle lezioni in tempo reale in ucraino, inglese e russo;
  • La piattaforma matematica online “GIOS” fornisce un accesso gratuito alla loro piattaforma;
  • La Basis Research School con la Comunità Viber “School Info” sta conducendo un’iniziativa educativa per gli studenti della scuola primaria e secondaria in Ucraina;
  • La M’Andryk International School invita gli studenti delle classi 1-8 a lezioni gratuite online con insegnanti disperati;
  • La scuola Alterra apre la piattaforma esterna ALTERRA ONLINE EXTERNAT e fornisce l’accesso a materiali e test;
  • “Erudito” fornisce agli insegnanti della scuola primaria contenuti già pronti, i bambini possono usare Erudito quando non c’è accesso alla scuola, ma c’è Internet.

Numo: per i bambini in età prescolare

  • L’UNICEF, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione dell’Ucraina ha lanciato la piattaforma Numo: un portale rivolto alle bambine e ai bambini in fuga dal conflitto.
    Numo è un “Asilo online” che raccoglie consigli, esercizi, video e giochi rivolti ai piccoli dai 3 ai 6 anni. Contiene numerosi video, attraverso i quali stimolano l’apprendimento, la riflessione e la creatività, promuovono la consapevolezza delle emozioni, le competenze di cittadinanza e la salute.
  • Gli studenti ucraini stanno usando Zoom e Google Meet per studiare matematica e lingua. Gli studenti in tutto il paese sono tornati a scuola online, mentre gli insegnanti e i sovrintendenti usano Zoom e Google Meet sia per riprendere le lezioni che per cercare di localizzare i bambini scomparsi. Per esempio, solo circa 7.000 dei 26.000 studenti del distretto Shevchenko di Yarova, che comprende scuole dall’asilo fino al 12° grado, sono ancora in Ucraina, di altri invece non si hanno notizie. Sia coloro che sono rimasti che gli altri che sono stati evacuati in paesi come la Polonia e la Germania, hanno seguito le lezioni online, come avveniva durante le fasi di lockdown. Il sistema scolastico di Yarova a Kyiv ha annunciato che i bambini di altre città ucraine erano i benvenuti ad unirsi alle classi online di Kyiv, anche se difficilmente qualcuno riesce a connettersi da Mariupol o Chernihiv.
  • Prometheus

Nova Ukraine sta collaborando con Prometheus per tradurre i corsi online del MIT per lo sviluppo professionale degli insegnanti ucraini. Prometheus è la principale piattaforma di istruzione online in Ucraina con oltre 700 000 studenti registrati online e oltre 90 corsi online. Si tratta di Launching Innovation in Schools del MIT, che aiuta gli insegnanti a verso il lancio di iniziative per migliorare l’insegnamento e l’apprendimento.

Design Thinking for Leading and Learning del MIT è un corso pratico per i leader educativi per conoscere il famoso design thinking nato a Stanford ed esplorare come può trasformare l’apprendimento in classe e le comunità scolastiche.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4