Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

insiel

Portale Energia FVG: punto unico in materia di energia per cittadini e PA

Il Portale Energia FVG mira a semplificare i rapporti tra PA regionale, cittadini, imprese e professionisti, ma la sua valenza non sarà solo di servizio e di snellimento della burocrazia bensì anche di prezioso monitoraggio. Tutti gli obiettivi del progetto

24 Ott 2019

Fabiana Cadenaro

Public Relations & Communications, Insiel


Il Portale Energia FVG nasce con l’obiettivo di essere il Punto Unico regionale in materia di energia, valido sia per le Pubblica Amministrazione sia per i cittadini e le cittadine del territorio e sarà il canale per tutte le pratiche relative agli impianti termici e alle caratteristiche energetiche delle abitazioni della regione.

Il portale, realizzato da Insiel SpA, società in house della Regione Friuli Venezia Giulia, rappresenta la soluzione che interagisce con il Catasto energetico regionale degli impianti termici, il Catasto energetico regionale degli attestati di prestazioni energetiche (APE) e GeoDataMart Energia.

Le finalità del portale Energia FVG

Le finalità del portale sono state illustrate dall’Assessore regionale all’Energia della Regione Friuli Venezia Giulia Fabio Scoccimarro, che lo definito come uno strumento che va nella direzione di una semplificazione dei rapporti tra Pubblica Amministrazione regionale, cittadini, imprese e professionisti, ma la sua valenza non sarà solo di servizio e di snellimento della burocrazia bensì anche di prezioso monitoraggio.

Attraverso l’interazione con Arpa FVG, l’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente del Friuli Venezia Giulia, il portale consentirà infatti di acquisire informazioni complete sulle fonti di inquinamento rappresentate non solo dalle industrie poco ecosostenibili e le arterie stradali ma anche dallo stesso riscaldamento domestico.

Tutto quello che troverete nel portale

Il portale web è articolato in diverse sezioni:

  • Energia e sostenibilità in Regione fornisce le informazioni sul Piano Energetico Regionale (PER), “strumento strategico di riferimento con il quale la Regione, nel rispetto degli indirizzi comunitari, nazionali e regionali vigenti, assicura una correlazione ordinata fra energia prodotta, il suo utilizzo efficiente e efficace e la capacità di assorbire tale energia da parte del territorio e dell’ambiente”. Nella medesima sezione è possibile consultare gli aggiornamenti sullo stato di attuazione del PER, nonché le informazioni sulle autorizzazioni in materia di impianti alimentati a fonte rinnovabile.
  • Dati energetici del territorio consente di visualizzare e scaricare statistiche relative ai consumi energetici degli edifici del territorio regionale, grazie ai dati estratti dagli Attestati di prestazione energetica degli edifici e al Catasto degli impianti termici. Attraverso i WebGIS è possibile localizzare sul territorio i dati relativi ai Catasti energetici ed effettuare, per esempio, visure degli APE o individuare i diversi tipi di impianti e combustibili utilizzati negli edifici.
  • Attestato di prestazione energetica A.P.E. è dedicata alle informazioni relative al documento che attesta la prestazione e la classe energetica di un immobile e indica gli interventi migliorativi più convenienti.
    Attraverso l’APE è possibile conoscere le caratteristiche quali il fabbisogno energetico dell’edificio o dell’unità edilizia, la qualità energetica del fabbricato, le emissioni di anidride carbonica e l’impiego di fonti rinnovabili di energia. Si tratta di elementi che incidono fortemente sui costi di gestione e sull’impatto ambientale di ciascun immobile pertanto l’attestato rappresenta una vera e propria guida verso una scelta consapevole nel caso di acquisto, locazione o di recupero (ristrutturazione o riqualificazione). Attraverso questa sezione si posso reperire tutte le informazioni utili sia ai cittadini che agli addetti ai lavori e accedere direttamente al Catasto regionale degli Attestati di prestazione energetica, ottenendo risultati a seconda del ruolo con il quale ci si “presenta”: un cittadino può visualizzare le caratteristiche principali di un immobile che intende affittare o comprare, un certificatore può depositare gli Attestati, un notaio o un funzionario pubblico possono scaricare gli APE di loro competenza
  • Le pagine del portale dedicate agli Impianti termici offrono dati utilizzabili sia dai privati che dai tecnici del settore: grazie a questa sezione un cittadino è in grado di visualizzare i dati del suo impianto, un manutentore può caricare un impianto o un rapporto di controllo dell’efficienza energetica, un ispettore accede al piano delle ispezioni e il funzionario regionale può conoscere la situazione generale di tutti gli impianti presenti.
  • Inoltre, il portale Energia FVG offre il servizio di Diagnosi energetica sul proprio immobile mentre accedendo alle pagine dedicate alla Certificazione ITACA – sulla base del Protocollo realizzato dall’Istituto per l’innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale – Associazione nazionale delle Regioni e delle Province autonome e approvato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome – tanto i cittadini quanto la Pubblica Amministrazione possono realizzare una certificazione di sostenibilità ambientale sul proprio immobile.

Fra i contenuti del portale anche una sezione News con notizie aggiornate sui temi dell’energia e dell’ambiente, una sezione Eventi, le pagine dedicate ai Bandi e alla Formazione.

Il presidente e amministratore delegato di Insiel Diego Antonini ha sottolineato come l’azienda è da sempre al servizio della Regione Friuli Venezia Giulia per tutto quello che riguarda i servizi e gli applicativi che si rivolgono strettamente alla Pubblica Amministrazione e per ciò che concerne la gestione informatica di atti amministrativi, con l’intento di essere un competente e puntuale supporto anche negli adeguamenti normativi che la riguardano. Un valore aggiunto è dato, poi, quando i servizi, come quelli messi a disposizione dal portale Energia FVG, hanno un immediato impatto e soddisfano direttamente le esigenze dei cittadini e delle cittadine del territorio.

Un plauso va sicuramente alla Regione Friuli Venezia Giulia e in particolare all’Assessore Fabio Scoccimarro, che già da tempo ha fatto proprie le tematiche come la sostenibilità ambientale e il risparmio energetico, oggi di grande attualità.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4