social e spionaggio

TikTok un rischio per la sicurezza, l’allarme dell’FBI: cosa succede ora

Ci va giù duro il Direttore dell’FBI, Christopher Wray contro TikTok e lo spionaggio economico del Governo cinese: una minaccia alla sicurezza economica Usa e, per estensione, alla sicurezza nazionale. Presentata una proposta di legge che vieterebbe a TikTok e ad altri social controllati dal PCC di essere banditi dal Paese

25 Nov 2022
TikTok

“Preoccupazioni per la sicurezza nazionale”. È questo l’allarme lanciato il 15 novembre scorso dal Direttore dell’FBI, Christopher Wray, riguardo l’uso di TikTok, avvertendo che il governo cinese potrebbe potenzialmente utilizzare l’app per influenzare gli utenti americani e/o controllare i loro dispositivi.

Worldwide Threats to the Homeland

Le parole contro TikTok del Direttore dell’FBI

Vi sarebbe “la possibilità che il Governo cinese possa impiegarla per controllare la raccolta di dati su milioni di utenti o controllare l’algoritmo di raccomandazione, che potrebbe essere utilizzato per influenzare le operazioni se lo desiderasse, o per controllare il software su milioni di dispositivi, il che gli dà un’opportunità per compromettere tecnicamente i dispositivi personali“, ha dichiarato Wray davanti al Comitato per la sicurezza interna della Camera, parlando delle minacce mondiali per gli USA.

WHITEPAPER
Smart building: una guida per semplificare la progettazione della rete

“Vediamo nazioni come Cina, Russia e Iran diventare più aggressive e più capaci nella loro nefasta attività che mai. Queste Nazioni cercano di minare le nostre principali istituzioni democratiche, economiche e scientifiche. Impiegano una gamma crescente di tattiche per promuovere i propri interessi e danneggiare gli Stati Uniti. Difendere le istituzioni e i valori americani contro queste minacce è un imperativo per la sicurezza nazionale e una priorità per l’FBI”, ha aggiunto il Direttore dell’FBI.

Di proprietà della società cinese ByteDance, nel settembre 2021 TikTok ha raggiunto 1 miliardo di utenti attivi mensili. Dato che le attuali leggi cinesi sulla sicurezza nazionale possono obbligare le aziende straniere e nazionali che operano all’interno della Cina a condividere i propri dati con il Governo (su richiesta di quest’ultimo), vi sono reali preoccupazioni sul fatto che il Partito Comunista Cinese (PCC) utilizzi questa autorità legale per raccogliere proprietà intellettuale sensibile, segreti commerciali e dati personali.

I timori per la sicurezza nazionale

Per Wray, “la più grande minaccia a lungo termine per le idee, l’innovazione e la sicurezza economica della nostra Nazione è l’intelligence straniera e la minaccia dello spionaggio economico proveniente dalla Cina. È una minaccia alla nostra sicurezza economica e, per estensione, alla nostra sicurezza nazionale. Il Governo cinese aspira a eguagliare o superare gli Stati Uniti come superpotenza globale e influenzare il mondo con un sistema di valori plasmato da ideali autoritari antidemocratici. Il perseguimento di questi obiettivi spesso viene realizzato con scarso rispetto per le norme e le leggi internazionali. Quando si tratta di spionaggio economico, la RPC usa tutti i mezzi a sua disposizione contro di noi, mescolando cyber, intelligenza umana, diplomazia, transazioni aziendali e pressioni sulle società statunitensi che operano in Cina, per raggiungere i suoi obiettivi strategici per rubare le innovazioni delle nostre società. Questi sforzi sono coerenti con l’obiettivo espresso dalla Cina di diventare una potenza nazionale, modernizzando le sue forze armate e creando una crescita economica guidata dall’innovazione”.

Da canto suo, TikTok ha sempre dichiarato di archiviare in terra statunitense i dati dei propri utenti USA (attraverso la memorizzazione per impostazione predefinita nell’infrastruttura cloud di Oracle) e di non rispettare le regole di moderazione dei contenuti previste dal Governo cinese (come ad esempio quelle sulla censura). Tuttavia, negli ultimi mesi la società è stata oggetto di un controllo sempre più pregnante e a luglio scorso ha riconosciuto che i propri dipendenti non statunitensi avevano effettivamente la possibilità di accedere ai dati degli utenti statunitensi.

A giugno, Buzzfeed News ha riferito che i dipendenti di ByteDance con sede in Cina avrebbero ripetutamente avuto accesso a dati non pubblici (come numeri di telefono e compleanni) degli utenti statunitensi di TikTok, mentre Forbes ha detto che ByteDance prevedeva di utilizzare TikTok “per monitorare la posizione personale di alcuni specifici cittadini americani”, cosa che la società ha negato.

Nell’udienza Wray ha anche affermato che la legge cinese richiede alle aziende di “fare tutto ciò che il Governo vuole che facciano in termini di condivisione di informazioni o di servire come strumento del Governo cinese”. In effetti, il sistema legale cinese autorizza il Ministero per la sicurezza dello Stato (MSS), a “costringere” praticamente qualsiasi individuo o organizzazione all’interno della Cina ad assistere le sue operazioni di spionaggio informatico. Disposizioni specifiche della legge sulla sicurezza informatica e quella sull’intelligence nazionale impongono a tutti i cittadini, le aziende e le agenzie governative cinesi di conformarsi alle richieste dell’MSS di sostegno alle operazioni di spionaggio. Alcune grandi aziende tecnologiche cinesi, ad esempio, hanno riferito di aver prestato le loro capacità di elaborazione dei dati all’MSS perché obbligate a farlo per legge.

Privacy, TikTok si adegua alle nuove norme Ue: ecco cosa cambia

Un rapporto pubblicato nel 2020 da Foreign Policy ha rilevato che Alibaba e Baidu hanno assistito l’MSS – ed altre entità dei servizi di sicurezza – nelle richieste di analisi di grandi quantità di dati raccolti nelle operazioni statali di intelligence.

Negli ultimi anni l’FBI ha spostato la sua attenzione sulla Cina. A luglio, Wray ha detto che Pechino è “la più grande minaccia a lungo termine per la nostra sicurezza economica e nazionale” ed ha accusato la Cina di aver interferito nelle recenti elezioni.

Le preoccupazioni su TikTok si rinnovano

Il 9 giugno 2021, l’Amministrazione Biden, con l’Ordine Esecutivo 14034 ha revocato e sostituito il provvedimento 13942 su TikTok e 13943 relativo a WeChat. Rilasciati nell’agosto 2020, gli ordini dell’amministrazione Trump avevano richiesto ad entrambe le app di cessare la fornitura di servizi negli Stati Uniti e spinto la società madre ByteDance ad avviare trattative con Walmart e Oracle sulla vendita di TikTok per consentire il proseguimento delle operazioni dell’app negli USA. Anche a causa di azioni legali contro gli ordini esecutivi di Trump per motivi del Primo Emendamento, la loro attuazione era stata rinviata con la revisione delle politiche dell’amministrazione Biden.

Nel giugno 2022, TikTok e Oracle hanno annunciato di aver completato la migrazione della raccolta di dati degli utenti statunitensi di TikTok nei data center di proprietà di Oracle negli Stati Uniti. Non è chiaro, però, se il Comitato per gli investimenti esteri degli USA, il CFIUS – che conduce revisioni sulla sicurezza nazionale degli accordi delle società straniere – perseguirà ulteriori misure di mitigazione con TikTok per proteggere i “dati personali sensibili” degli utenti statunitensi. A settembre, il New York Times ha riferito che il CFIUS e TikTok avevano raggiunto un accordo preliminare sulle misure di sicurezza che avrebbero soddisfatto l’amministrazione statunitense.

Le richieste di divieto immediato

“TikTok, il tempo è scaduto. L’app dovrebbe essere bandita in America.” Così titola un articolo pubblicato sul Washington Post il 10 novembre a firma del senatore Marco Rubio e del rappresentante Mike Gallagher – entrambi repubblicani – autori di una proposta di legge che vieterebbe a TikTok “e ad altre società di social media che sono effettivamente controllate dal PCC dall’operare negli Stati Uniti”.

Secondo i due, la proprietà di TikTok è problematica per due motivi. “Innanzitutto, l’app è in grado di tracciare la posizione degli utenti di cellulari e raccogliere dati di navigazione in Internet, anche quando gli utenti visitano siti Web non correlati…. Con questa app, Pechino potrebbe… raccogliere informazioni sensibili sulla sicurezza nazionale dai dipendenti del governo degli Stati Uniti e sviluppare profili su milioni di americani da utilizzare per ricatto o spionaggio … Ancora più allarmanti di questa possibilità, tuttavia, sono i potenziali abusi dell’algoritmo di TikTokTikTok ha già censurato i riferimenti ad argomenti politicamente sensibili, tra cui il trattamento dei lavoratori nello Xinjiang, in Cina, e le proteste del 1989 in piazza Tiananmen…”.

Ma per Rubio e Gallagher Biden starebbe incoraggiando un maggiore coinvolgimento con la piattaforma, “corteggiando direttamente gli influencer di TikTok. Inoltre, i rapporti suggeriscono che si sta avvicinando a un accordo che autorizzerebbe il proseguimento delle operazioni di TikTok negli Stati Uniti senza alcun cambio di proprietà … A meno che TikTok e il suo algoritmo non possano essere separati da Pechino, l’uso dell’app negli Stati Uniti continuerà a mettere a repentaglio la sicurezza del nostro Paese e ad aprire la strada a un panorama tecnologico influenzato dalla Cina qui…”.

TikTok, trattamento dati nel mirino UE: inchieste in Irlanda e Paesi Bassi, ecco perché

WEBINAR
13 Dicembre 2022 - 12:00
Un caso virtuoso di Digital Marketing nel Manufacturing: KPI e obiettivi - WEBINAR
Digital Transformation
Manifatturiero/Produzione
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Speciale PNRR

Tutti
Incentivi
Salute digitale
Formazione
Analisi
Sostenibilità
PA
Sostemibilità
Sicurezza
Digital Economy
CODICE STARTUP
Imprenditoria femminile: come attingere ai fondi per le donne che fanno impresa
DECRETI
PNRR e Fascicolo Sanitario Elettronico: investimenti per oltre 600 milioni
IL DOCUMENTO
Competenze digitali, ecco il nuovo piano operativo nazionale
STRUMENTI
Da Istat e RGS gli indicatori per misurare la sostenibilità nel PNRR
STRATEGIE
PNRR – Piano nazionale di Ripresa e Resilienza: cos’è e novità
FONDI
Pnrr, ok della Ue alla seconda rata da 21 miliardi: focus su 5G e banda ultralarga
GREEN ENERGY
Energia pulita: Banca Sella finanzia i progetti green incentivati dal PNRR
TECNOLOGIA SOLIDALE
Due buone notizie digitali: 500 milioni per gli ITS e l’inizio dell’intranet veloce in scuole e ospedali
INNOVAZIONE
Competenze digitali e InPA cruciali per raggiungere gli obiettivi del Pnrr
STRATEGIE
PA digitale 2026, come gestire i fondi PNRR in 5 fasi: ecco la proposta
ANALISI
Value-based healthcare: le esperienze in Italia e il ruolo del PNRR
Strategie
Accordi per l’innovazione, per le imprese altri 250 milioni
Strategie
PNRR, opportunità e sfide per le smart city
Strategie
Brevetti, il Mise mette sul piatto 8,5 milioni
Strategie
PNRR e opere pubbliche, la grande sfida per i Comuni e perché bisogna pensare digitale
Formazione
Trasferimento tecnologico, il Mise mette sul piatto 7,5 milioni
Strategie
PSN e Strategia Cloud Italia: a che punto siamo e come supportare la PA in questo percorso
Dispersione idrica
Siccità: AI e analisi dei dati possono ridurre gli sprechi d’acqua. Ecco gli interventi necessari
PNRR
Cloud, firmato il contratto per l’avvio di lavori del Polo strategico
Formazione
Competenze digitali, stanziati 48 milioni per gli Istituti tecnologici superiori
Iniziative
Digitalizzazione delle reti idriche: oltre 600 milioni per 21 progetti
Competenze e competitività
PNRR, così i fondi UE possono rilanciare la ricerca e l’Università
Finanziamenti
PNRR, si sbloccano i fondi per l’agrisolare
Sanità post-pandemica
PNRR, Missione Salute: a che punto siamo e cosa resta da fare
Strategie
Sovranità e autonomia tecnologica nazionale: come avviare un processo virtuoso e sostenibile
La relazione
Pnrr e PA digitale, l’alert della Corte dei conti su execution e capacità di spesa
L'editoriale
Elezioni 2022, la sfida digitale ai margini del dibattito politico
Strategie
Digitale, il monito di I-Com: “Senza riforme Pnrr inefficace”
Transizione digitale
Pnrr: arrivano 321 milioni per cloud dei Comuni, spazio e mobilità innovativa
L'analisi I-COM
Il PNRR alla prova delle elezioni: come usare bene le risorse e centrare gli obiettivi digitali
Cineca
Quantum computing, una svolta per la ricerca: lo scenario europeo e i progetti in corso
L'indice europeo
Desi, l’Italia scala due posizioni grazie a fibra e 5G. Ma è (ancora) allarme competenze
L'approfondimento
PNRR 2, ecco tutte le misure per cittadini e imprese: portale sommerso, codice crisi d’impresa e sismabonus, cosa cambia
Servizi digitali
PNRR e trasformazione digitale: ecco gli investimenti e le riforme previste per la digitalizzazione della PA
Legal health
Lo spazio europeo dei dati sanitari: come circoleranno le informazioni sulla salute nell’Unione Europea
Servizi digitali
PNRR e PA digitale: non dimentichiamo la dematerializzazione
Digital Healthcare transformation
La trasformazione digitale degli ospedali
Governance digitale
PA digitale, è la volta buona? Così misure e risorse del PNRR possono fare la differenza
Servizi digitali
Comuni e digitale, come usare il PNRR senza sbagliare
La survey
Pnrr e digitale accoppiata vincente per il 70% delle pmi italiane
Missione salute
Fascicolo Sanitario Elettronico alla prova del PNRR: limiti, rischi e opportunità
Servizi pubblici
PNRR: come diventeranno i siti dei comuni italiani grazie alle nuove risorse
Skill gap
PNRR, la banda ultra larga crea 20.000 nuovi posti di lavoro
Il Piano
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUMPA2022
PNRR e trasformazione digitale: rivedi i Talk di FORUM PA 2022 in collaborazione con le aziende partner
I contratti
Avio, 340 milioni dal Pnrr per i nuovi propulsori a metano
Next Generation EU
PNRR, a che punto siamo e cosa possono aspettarsi le aziende private
Fondi
Operativo il nuovo portale del MISE con tutti i finanziamenti per le imprese
Servizi comunali
Il PNRR occasione unica per i Comuni digitali: strumenti e risorse per enti e cittadini
Healthcare data platform
PNRR dalla teoria alla pratica: tecnologie e soluzioni per l’innovazione in Sanità
Skill
Competenze digitali, partono le Reti di facilitazione
Gli obiettivi
Scuola 4.0, PNRR ultima chance: ecco come cambierà il sistema formativo
Sistema Paese
PNRR 2, è il turno della space economy
FORUM PA 2022
FORUM PA 2022: la maturità digitale dei comuni italiani rispetto al PNRR
Analisi
PNRR: dalla Ricerca all’impresa, una sfida da cogliere insieme
Innovazione
Pnrr, il Dipartimento per la Trasformazione digitale si riorganizza
FORUM PA 2022
PA verde e sostenibile: il ruolo di PNRR, PNIEC, energy management e green public procurement
Analisi
PNRR, Comuni e digitalizzazione: tutto su fondi e opportunità, in meno di 3 minuti. Guarda il video!
Rapporti
Competenze digitali e servizi automatizzati pilastri del piano Inps
Analisi
Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022
Progetti
Pnrr, fondi per il Politecnico di Torino. Fra i progetti anche IS4Aerospace
Analisi
PNRR, Colao fa il punto sulla transizione digitale dell’Italia: «In linea con tutte le scadenze»
La Svolta
Ict, Istat “riclassifica” i professionisti. Via anche al catalogo dati sul Pnrr
Analisi
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUM PA 2022
Ecosistema territoriale sostenibile: l’Emilia Romagna tra FESR e PNRR
Il Piano
Innovazione, il Mise “centra” gli obiettivi Pnrr: attivati 17,5 miliardi
Analisi
PNRR: raggiunti gli obiettivi per il primo semestre 2022. Il punto e qualche riflessione
Analisi
PNRR: dal dialogo tra PA e società civile passa il corretto monitoraggio dei risultati, tra collaborazione e identità dei luoghi
Webinar
Comuni e PNRR: un focus sui bandi attivi o in pubblicazione
Analisi
Formazione 4.0: cos’è e come funziona il credito d’imposta
PA e Sicurezza
PA e sicurezza informatica: il ruolo dei territori di fronte alle sfide della digitalizzazione
PA e sicurezza
PNRR e servizi pubblici digitali: sfide e opportunità per Comuni e Città metropolitane
Water management
Water management in Italia: verso una transizione “smart” e “circular” 
LE RISORSE
Transizione digitale, Simest apre i fondi Pnrr alle medie imprese
Prospettive
Turismo, cultura e digital: come spendere bene le risorse del PNRR
Analisi
Smart City: quale contributo alla transizione ecologica
Decarbonizzazione
Idrogeno verde, 450 milioni € di investimenti PNRR, Cingolani firma
Unioncamere
PNRR, imprese in ritardo: ecco come le Camere di commercio possono aiutare
I fondi
Industria 4.0: solo un’impresa su tre pronta a salire sul treno Pnrr
CODICE STARTUP
Imprenditoria femminile: come attingere ai fondi per le donne che fanno impresa
DECRETI
PNRR e Fascicolo Sanitario Elettronico: investimenti per oltre 600 milioni
IL DOCUMENTO
Competenze digitali, ecco il nuovo piano operativo nazionale
STRUMENTI
Da Istat e RGS gli indicatori per misurare la sostenibilità nel PNRR
STRATEGIE
PNRR – Piano nazionale di Ripresa e Resilienza: cos’è e novità
FONDI
Pnrr, ok della Ue alla seconda rata da 21 miliardi: focus su 5G e banda ultralarga
GREEN ENERGY
Energia pulita: Banca Sella finanzia i progetti green incentivati dal PNRR
TECNOLOGIA SOLIDALE
Due buone notizie digitali: 500 milioni per gli ITS e l’inizio dell’intranet veloce in scuole e ospedali
INNOVAZIONE
Competenze digitali e InPA cruciali per raggiungere gli obiettivi del Pnrr
STRATEGIE
PA digitale 2026, come gestire i fondi PNRR in 5 fasi: ecco la proposta
ANALISI
Value-based healthcare: le esperienze in Italia e il ruolo del PNRR
Strategie
Accordi per l’innovazione, per le imprese altri 250 milioni
Strategie
PNRR, opportunità e sfide per le smart city
Strategie
Brevetti, il Mise mette sul piatto 8,5 milioni
Strategie
PNRR e opere pubbliche, la grande sfida per i Comuni e perché bisogna pensare digitale
Formazione
Trasferimento tecnologico, il Mise mette sul piatto 7,5 milioni
Strategie
PSN e Strategia Cloud Italia: a che punto siamo e come supportare la PA in questo percorso
Dispersione idrica
Siccità: AI e analisi dei dati possono ridurre gli sprechi d’acqua. Ecco gli interventi necessari
PNRR
Cloud, firmato il contratto per l’avvio di lavori del Polo strategico
Formazione
Competenze digitali, stanziati 48 milioni per gli Istituti tecnologici superiori
Iniziative
Digitalizzazione delle reti idriche: oltre 600 milioni per 21 progetti
Competenze e competitività
PNRR, così i fondi UE possono rilanciare la ricerca e l’Università
Finanziamenti
PNRR, si sbloccano i fondi per l’agrisolare
Sanità post-pandemica
PNRR, Missione Salute: a che punto siamo e cosa resta da fare
Strategie
Sovranità e autonomia tecnologica nazionale: come avviare un processo virtuoso e sostenibile
La relazione
Pnrr e PA digitale, l’alert della Corte dei conti su execution e capacità di spesa
L'editoriale
Elezioni 2022, la sfida digitale ai margini del dibattito politico
Strategie
Digitale, il monito di I-Com: “Senza riforme Pnrr inefficace”
Transizione digitale
Pnrr: arrivano 321 milioni per cloud dei Comuni, spazio e mobilità innovativa
L'analisi I-COM
Il PNRR alla prova delle elezioni: come usare bene le risorse e centrare gli obiettivi digitali
Cineca
Quantum computing, una svolta per la ricerca: lo scenario europeo e i progetti in corso
L'indice europeo
Desi, l’Italia scala due posizioni grazie a fibra e 5G. Ma è (ancora) allarme competenze
L'approfondimento
PNRR 2, ecco tutte le misure per cittadini e imprese: portale sommerso, codice crisi d’impresa e sismabonus, cosa cambia
Servizi digitali
PNRR e trasformazione digitale: ecco gli investimenti e le riforme previste per la digitalizzazione della PA
Legal health
Lo spazio europeo dei dati sanitari: come circoleranno le informazioni sulla salute nell’Unione Europea
Servizi digitali
PNRR e PA digitale: non dimentichiamo la dematerializzazione
Digital Healthcare transformation
La trasformazione digitale degli ospedali
Governance digitale
PA digitale, è la volta buona? Così misure e risorse del PNRR possono fare la differenza
Servizi digitali
Comuni e digitale, come usare il PNRR senza sbagliare
La survey
Pnrr e digitale accoppiata vincente per il 70% delle pmi italiane
Missione salute
Fascicolo Sanitario Elettronico alla prova del PNRR: limiti, rischi e opportunità
Servizi pubblici
PNRR: come diventeranno i siti dei comuni italiani grazie alle nuove risorse
Skill gap
PNRR, la banda ultra larga crea 20.000 nuovi posti di lavoro
Il Piano
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUMPA2022
PNRR e trasformazione digitale: rivedi i Talk di FORUM PA 2022 in collaborazione con le aziende partner
I contratti
Avio, 340 milioni dal Pnrr per i nuovi propulsori a metano
Next Generation EU
PNRR, a che punto siamo e cosa possono aspettarsi le aziende private
Fondi
Operativo il nuovo portale del MISE con tutti i finanziamenti per le imprese
Servizi comunali
Il PNRR occasione unica per i Comuni digitali: strumenti e risorse per enti e cittadini
Healthcare data platform
PNRR dalla teoria alla pratica: tecnologie e soluzioni per l’innovazione in Sanità
Skill
Competenze digitali, partono le Reti di facilitazione
Gli obiettivi
Scuola 4.0, PNRR ultima chance: ecco come cambierà il sistema formativo
Sistema Paese
PNRR 2, è il turno della space economy
FORUM PA 2022
FORUM PA 2022: la maturità digitale dei comuni italiani rispetto al PNRR
Analisi
PNRR: dalla Ricerca all’impresa, una sfida da cogliere insieme
Innovazione
Pnrr, il Dipartimento per la Trasformazione digitale si riorganizza
FORUM PA 2022
PA verde e sostenibile: il ruolo di PNRR, PNIEC, energy management e green public procurement
Analisi
PNRR, Comuni e digitalizzazione: tutto su fondi e opportunità, in meno di 3 minuti. Guarda il video!
Rapporti
Competenze digitali e servizi automatizzati pilastri del piano Inps
Analisi
Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022
Progetti
Pnrr, fondi per il Politecnico di Torino. Fra i progetti anche IS4Aerospace
Analisi
PNRR, Colao fa il punto sulla transizione digitale dell’Italia: «In linea con tutte le scadenze»
La Svolta
Ict, Istat “riclassifica” i professionisti. Via anche al catalogo dati sul Pnrr
Analisi
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUM PA 2022
Ecosistema territoriale sostenibile: l’Emilia Romagna tra FESR e PNRR
Il Piano
Innovazione, il Mise “centra” gli obiettivi Pnrr: attivati 17,5 miliardi
Analisi
PNRR: raggiunti gli obiettivi per il primo semestre 2022. Il punto e qualche riflessione
Analisi
PNRR: dal dialogo tra PA e società civile passa il corretto monitoraggio dei risultati, tra collaborazione e identità dei luoghi
Webinar
Comuni e PNRR: un focus sui bandi attivi o in pubblicazione
Analisi
Formazione 4.0: cos’è e come funziona il credito d’imposta
PA e Sicurezza
PA e sicurezza informatica: il ruolo dei territori di fronte alle sfide della digitalizzazione
PA e sicurezza
PNRR e servizi pubblici digitali: sfide e opportunità per Comuni e Città metropolitane
Water management
Water management in Italia: verso una transizione “smart” e “circular” 
LE RISORSE
Transizione digitale, Simest apre i fondi Pnrr alle medie imprese
Prospettive
Turismo, cultura e digital: come spendere bene le risorse del PNRR
Analisi
Smart City: quale contributo alla transizione ecologica
Decarbonizzazione
Idrogeno verde, 450 milioni € di investimenti PNRR, Cingolani firma
Unioncamere
PNRR, imprese in ritardo: ecco come le Camere di commercio possono aiutare
I fondi
Industria 4.0: solo un’impresa su tre pronta a salire sul treno Pnrr

Articolo 1 di 3