Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

T'intervisco

Videogiochi, come gestirli insieme ai figli e usarli in maniera creativa (video)

Seconda puntata del format T’interVisco, interviste a personaggi famosi ed esperti di educazione e cultura digitale

22 Nov 2019
Andrea Visconti

Imprenditore digitale e content creator esperto nella relazione fra bambini e tecnologia


In questa puntata gli ospiti di Andrea Visconti sono Luca Mazzucchelli, psicologo, Youtuber e direttore della rivista Psicologia Contemporanea, e Fabio Kenobit, gamer e dj  che ha unito le sue due passioni in una maniera un po’ particolare.

Molti genitori sono terrorizzati dall’uso che i ragazzi fanno dei videogiochi, ma noi tutti ci ricordiamo gli anni passati a giocare con il GameBoy.

Fabio Kenobit gli ha dato una seconda vita, e ora li usa per comporre e suonare musica e durante questa seconda puntata di T’interVisco ci ha mostrato come fa, suonando una cover di un brano molto famoso e componendo live un suo inedito.

Luca Mazzucchelli invece ha detto ad Andrea Visconti se effettivamente i videogame (e i social network) facciano male o meno e come gestirli insieme ai figli, sottolineando quanto la tecnologia rischi di appiattire il desiderio dandoci l’illusione di poter avere tutto subito.

Infine Luca e Andrea hanno parlato di come le abitudini possono diventare un metodo educativo e si sono sfidati a “Gli Scoppiati”, un gioco di carte dove, in 30 secondi, bisogna accoppiare il maggior numero di buone o cattive abitudini.

Il vincitore del gioco lo decreta il pubblico scrivendolo nei commenti.

Guarda subito la puntata qui su Agendadigitale.eu  o sui canali YouTube e Facebook di Andrea Visconti, mentre su Instagram e TikTok guarda le challenge e le brevi pillole.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4