Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

T'intervisco

Videogiochi, come gestirli insieme ai figli e usarli in maniera creativa (video)

Seconda puntata del format T’interVisco, interviste a personaggi famosi ed esperti di educazione e cultura digitale

22 Nov 2019
Andrea Visconti

Imprenditore digitale e content creator esperto nella relazione fra bambini e tecnologia


In questa puntata gli ospiti di Andrea Visconti sono Luca Mazzucchelli, psicologo, Youtuber e direttore della rivista Psicologia Contemporanea, e Fabio Kenobit, gamer e dj  che ha unito le sue due passioni in una maniera un po’ particolare.

Molti genitori sono terrorizzati dall’uso che i ragazzi fanno dei videogiochi, ma noi tutti ci ricordiamo gli anni passati a giocare con il GameBoy.

Fabio Kenobit gli ha dato una seconda vita, e ora li usa per comporre e suonare musica e durante questa seconda puntata di T’interVisco ci ha mostrato come fa, suonando una cover di un brano molto famoso e componendo live un suo inedito.

Luca Mazzucchelli invece ha detto ad Andrea Visconti se effettivamente i videogame (e i social network) facciano male o meno e come gestirli insieme ai figli, sottolineando quanto la tecnologia rischi di appiattire il desiderio dandoci l’illusione di poter avere tutto subito.

Infine Luca e Andrea hanno parlato di come le abitudini possono diventare un metodo educativo e si sono sfidati a “Gli Scoppiati”, un gioco di carte dove, in 30 secondi, bisogna accoppiare il maggior numero di buone o cattive abitudini.

WHITEPAPER
Trend AIOPs: come automatizzare l’intera catena del valore digitale? Scarica il white paper!
Intelligenza Artificiale

Il vincitore del gioco lo decreta il pubblico scrivendolo nei commenti.

Guarda subito la puntata qui su Agendadigitale.eu  o sui canali YouTube e Facebook di Andrea Visconti, mentre su Instagram e TikTok guarda le challenge e le brevi pillole.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 2