Esperto risponde

Dalla fattura cartacea all’elettronica nello stesso anno, come fare la numerazione

Vediamo come effettuale la corretta numerazione delle fatture in caso di passaggio dalla fattura cartacea all’elettronica nello stesso anno

01 Ott 2020
Salvatore De Benedictis

dottore commercialista


DOMANDA

Sono in regime forfettario, fino ad agosto 2020 ho emesso fattura cartacea con marca da bollo applicata, da settembre ho iniziato a usare la fattura elettronica. Devo continuare la numerazione di quella cartacea (quindi riprendere dalla n.99 e forzare la numerazione) oppure iniziando con quella elettronica devo ripartire da 1? Il programma da default mi indica il numero 1.

Vittoria Gallico

RISPOSTA

La numerazione delle fatture deve essere progressiva per anno e deve assicurare la unicità della stessa. Lo prevede l’articolo 21 del DPR 633/1972.

WHITEPAPER
Trasformazione digitale per PMI: tutto quello che c’è da sapere
Dematerializzazione
Digital Transformation

Escluderei quindi che Lei possa emettere la fattura elettronica in corso d’anno col numero 1, già attribuito alla prima fattura dell’anno 2020.

Può quindi forzare il progressivo, proseguendo con   la numerazione già utilizzata, oppure, se ciò non fosse possibile, iniziare da 1 ma utilizzando un sezionale diverso (per esempio 1/E).

Per porre domande a Salvatore De Benedictis sul tema “Fatturazione Elettronica e Conservazione Digitale” è possibile scrivere a: esperto@agendadigitale.eu

Potranno essere presi in esame solo i quesiti sottoscritti con cognome e nome

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4