Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

eFatture: tempi di invio e soluzioni in caso di mancato recapito

18 Gen 2019

Salvatore De Benedictis

dottore commercialista


DOMANDA

Salve, ho un attività commerciale (un ristorante per l’esattezza), oggi, dopo aver fatto la spesa ho chiesto la fattura. La fattura mi è stata fatta (ovviamente il cartaceo non c’è più) ma ancora non risulta sul gestionale (nel mio caso, Fatture in Cloud). Quanto tempo dovrebbe trascorrere prima di poterla vedere? Ed inoltre, nel caso in cui la fattura venga rimandato indietro al mittente, io come faccio a sapere che c’è stato un “problema”? Da chi e in che modo doveri essere avvisato? Grazie mille

Cecere  Alberto

RISPOSTA

I tempi di elaborazione del  Sistema di Interscambio possono variare da pochi minuti sino a 5 giorni, anche in conseguenza dei momenti di elevata concentrazione degli invii delle fatture elettroniche. Sino ad oggi i tempi registrati sono nell’ordine di qualche ora.

Nella ipotesi in cui il Suo fornitore non abbia indicato un canale valido per il recapito della fattura elettronica (indirizzo PEC o Codice destinatario), la fattura non sarà recapitata, ma il suo fornitore riceverà dal sistema di Interscambio una comunicazione di impossibilità di recapito. Dovrebbe quindi essere interesse del suo fornitore informarla della emissione della fattura e verificare le ragioni del mancato recapito.

In ogni caso (quindi sia in caso di recapito andato a buon fine che di mancato recapito) una copia della fattura elettronica sarà messa a sua disposizione nella sua area riservata accessibile tramite credenziali Entratel / Fisconline.

Per porre domande a Salvatore De Benedictis sul tema “Fatturazione Elettronica e Conservazione Digitale” è possibile inviare le proprie domande a: esperto@agendadigitale.eu

Potranno essere presi in esame solo i quesiti sottoscritti con cognome e nome

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4