Fattura elettronica, più tempo per passare al nuovo formato: la roadmap | Agenda Digitale

La scheda

Fattura elettronica, più tempo per passare al nuovo formato: la roadmap

L’Agenzia delle entrate ha stabilito uno slittamento delle date per attuare la transizione al nuovo formato di fatturazione elettronica: ecco i dettagli

21 Apr 2020
Salvatore De Benedictis

dottore commercialista


A causa dell’emergenza coronavirus, cambiano le date previste per la transizione al nuovo formato di fattura elettronica  (la fattura elettronica 1.6). Vediamo i dettagli.

Indice degli argomenti

Il nuovo formato

A seguito della modifica delle specifiche tecniche della fattura elettronica, avvenuta col provvedimento 99922 del 28 febbraio 2020 del Direttore dell’Agenzia delle Entrate, fu rilasciata la versione 1.6, che prevedeva la introduzione di nuovi “Tipi Documento”, “Natura” , “TipoRitenuta” ed altre modifiche apportate per razionalizzare l’utilizzo di alcuni campi (“SistemaEmittente”, lunghezza campo “Importo”, valori ammessi nel campo “DatiBollo” e controllo campo “PECDestinatario”).

Il provvedimento prevedeva:

  • la possibilità per il SDI di accettare le fatture elettroniche conformi al precedente tracciato (versione 1.5) sino al 30 settembre 2020;
  • la possibilità per il sdi di accettare le fatture elettroniche conformi al nuovo tracciato (versione 1.6) a partire dal 4 maggio 2020.
WHITEPAPER
Come migliorare la gestione dei documenti grazie a un ufficio digitalizzato?
Dematerializzazione

In sostanza, dal primo ottobre 2020 il SDI avrebbe accettato solo fatture conformi al tracciato 1.6 e scartato fatture conformi alla precedente versione 1.5.

Le date

Il provvedimento 166579 del 20 aprile 2020 del Direttore dell’Agenzia delle Entrate ha operato una traslazione in avanti delle predette date, come da sottostante prospetto:

Precedente

(versione 1.6 del 28/2/2020)

Nuovo

(versione 1.6.1 del 20/4/2020)

ACCETTAZIONE SDI tracciato FE anche versione 1.6A partire dal 4 maggio 2020A partire dal 1 ottobre 2020
OBBLIGO rispetto tracciato FE versione 1.6 e scarto FE con tracciato 1.5A partire dal 1 ottobre 2020A partire dal 1 gennaio 2021

La versione 1.6.1 delle specifiche tecniche differisce quindi dalla precedente versione 1.6 solo per il differimento delle date rispettivamente di accettazione (1/10/2020) e di obbligo (1/1/2021) del nuovo tracciato di fattura elettronica.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati