hactivisti contro la guerra

Anonymous: oggi eroi, ma domani? Breve storia del collettivo che fa la guerra a Putin

Dall’attacco battezzato Chanology nel 2008 alla “guerra” di questi giorni contro Putin, passando per Paypal e PS3. Proviamo a capire meglio chi si nasconde dietro il collettivo di hacker inseguito dalle autorità del Regno Unito, Paesi Bassi, Spagna e Turchia e negli Stati Uniti

14 Mar 2022
Luca Sanna

Avvocato, Studium Cives

anonymous

Anonymous è (ri)salito agli onori delle cronache nelle ultime settimane per essersi scagliato con forza contro il sistema autocratico di Putin, colpendo numerosi obiettivi informatici e facendo salire il confronto bellico a un livello inaspettato.

È notizia delle ultime ore che il collettivo di hacker, se così si può chiamare, vestito con la maschera di Guy Fawkes, abbia trasmesso sulla tv russa le immagini della Guerra tenute nascoste dalla censura.

Pochi sanno da chi è composto e la recente battaglia fa credere che Anonymous sia schierato dalla parte dei giusti. Ma è davvero così?

Ucraina, hacker di tutto il mondo riuniti in soccorso: ecco le loro strategie

“Chi è” Anonymous

Anonymous è il nome che veniva dato agli utenti non registrati del sito 4chan, forum di pubblicazione e discussione di fumetti e immagini. Nasce quindi come collettivo moralizzatore all’interno del portale per trasformarsi in un vero e proprio movimento contro le ingiustizie, che, in 20 anni è divenuto sempre più preparato ed aggressivo.

WHITEPAPER
Banking, come creare valore con l’AI conversazionale
CIO
Finanza/Assicurazioni

Su Twitter Anonymous si descrive come una collaborazione tra hacker e attivisti appartenenti alla working class hero, senza una reale connotazione politica e senza uno schieramento di idee, ma che mira a tutelare il principio di libertà e di divulgazione della verità, contro le fake news, prendendo di mira di volta in volta Governi, istituzioni, siti internet, big companies, diffondendo in particolare i documenti segreti.

Ciò che sono è un uomo in maschera

La maschera di Guy Fawkes è il simbolo per eccellenza delle rivoluzioni dopo gli anni duemila. Il Cospiratore di fine 1500 è famoso per aver cercato di attentare al Re di Inghilterra nella congiura delle polveri. Con 36 barili di polvere da sparo cercava di far saltare in aria Re Giacomo I d’Inghilterra, senza riuscirci.

La maschera è stata poi presa come simbolo di ribellione nel graphic Novel “V per Vendetta” divenuta un film culto di James McTeigue.

Sapere chi si nasconde dietro Anonymous non è impossibile

Sapere chi si nasconde dietro Anonymous è un’impresa difficile, ma non impossibile.

Gli “hacktivist” che popolano Anonymous sono in genere giovani maschi dall’adolescenza ai primi 30 anni, che hanno la capacità di avere accesso ai sistemi informatici di grandi aziende o governativi,

Sono da tempo inseguiti dalle autorità del Regno Unito, Paesi Bassi, Spagna e Turchia e negli Stati Uniti dal 2010 in una vera e propria crociata per scoprire chi si nasconde dietro l’anonimato.

Nel 2011 Gregg Housh, un web designer di 34 anni di Boston dichiarò al Wall Street Journal che “Non esiste un gruppo, nessun sito Web. Questo è ciò che lo rende così potente ai miei occhi”. Il signor Housh ha detto aiutava Anonymous con la logistica senza però ammettere di fare parte ai tentativi di chiudere i siti Web o fare qualcosa di illegale.

Pochi sono quelli che si dichiarano attivisti o i pentiti del web e l’inesistenza di una vera e propria struttura determina la diffusione degli attacchi e la difficoltà nello scoprire gli autori.

Da Chanology a Putin, cronistoria degli attacchi di Anonymous

Il primo attacco collettivo degno di nota è stato il progetto Chanology nel 2008.

Tom Cruise pubblicò un video su YouTube nel quale descriveva la sua esperienza nella setta religiosa dei vip meglio nota come Scientology. Questo video e i toni utilizzati ricevettero un biasimo da parte della setta che decise di fare rimuovere il video da tutte le piattaforme. In tutta risposta Anonymous decise, alla ricerca della verità, di rimuovere Scientology da internet: attaccando siti web, mandando in down la rete della setta e molti portali furono inattivi per qualche tempo.

Curiosamente tra gli attacchi c’era anche l’invio coordinato di fax neri al fine di esaurire l’inchiostro delle sedi di Scientology.

Anonymous - Project Chanology Anniversary

Nel 2010 in piena ondata Wikileaks Gate, Anonymous decise di attaccare i siti dei sistemi di pagamento online che levarono l’appoggio al sito anti-governativo. La sola Paypal andò in down diverse volte in una settimana.

Nel 2011 un altro attacco passato alla storia: George Hotz, poco più che adolescente, riuscì a hackerare i permessi di scrittura e lettura della PS3 Sony (crackando di fatto il sistema).

Non solo Anonymous: chi sono i cyber-hacktivisti e perché crescono

Febbraio 2022, Anonymous dichiara guerra a Putin

È cosa altrettanto nota che Anonymous abbia dichiarato guerra a Putin: il 25 Febbraio 2022 Anonymous ha deciso di sequestrare e diffondere oltre 150 gb di materiale secretato del Ministero dell’Interno russo e del Ministero della Difesa. Inoltre è riuscito a modificare il sistema di tracciamento di navigazione russo permettendo la tracciabilità dello yatch personale di Putin e di alcuni oligarchi russi.

Oltre alle operazioni di hacking complesse è curioso quanto fatto da Anonymous contro le attività russe e contro i colossi Google Maps e Tripadvisor.

Google Maps di Alphabet Inc. e la piattaforma di ricerca viaggi Tripadvisor Inc. hanno dovuto infatti interrompere il loro servizio in Russia, Ucraina e Bielorussia impedendo agli utenti di pubblicare nuove recensioni.

Il Wall Street Journal ha dichiarato come “le sospensioni sono state effettuate in risposta a un afflusso di dichiarazioni politiche pubblicate come recensioni su aziende e destinazioni turistiche della regione, rafforzate da una campagna che ha visto attivisti filo-ucraini utilizzare le piattaforme di viaggio per cercare di comunicare con i russi parzialmente tagliati fuori dagli altri media piattaforme.”

La campagna sui social media è stata infatti promossa da Anonymous che ha incoraggiato i propri follower a visitare Google Maps, trovare un ristorante o un’altra attività commerciale in Russia e scrivere una recensione in cui spiegava “cosa sta succedendo in Ucraina”, al fine di evitare le censure tipiche della guerra di propaganda.

Il gruppo ha anche suggerito agli utenti di sfruttare i siti di recensioni per dire ai lettori russi di “Alzarsi al vostro dittatore”, portando di fatto alla paralisi dei servizi.

Conclusioni

Anonymous purtroppo, come ogni componente slegato dai canoni ordinari della società e come collettivo libero, oggi sarà osannato e appoggiato da tutti i governi occidentali che si sono mossi per condannare il conflitto in corso, per essere vituperato e perseguitato in futuro alla prima occasione utile. Per parafrasare la Bibbia “Il nemico del mio nemico è mio amico” e, come nel Cavaliere Oscuro, Anonymous non sarà l’eroe che meritavamo, ma oggi è certamente l’eroe di cui abbiamo bisogno.

WHITEPAPER
Le opportunità del social commerce per Generazione Z e Millennials
Marketing
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Speciale PNRR

Tutti
Incentivi
Salute digitale
Formazione
Analisi
Sostenibilità
PA
Sostemibilità
Sicurezza
Digital Economy
CODICE STARTUP
Imprenditoria femminile: come attingere ai fondi per le donne che fanno impresa
DECRETI
PNRR e Fascicolo Sanitario Elettronico: investimenti per oltre 600 milioni
IL DOCUMENTO
Competenze digitali, ecco il nuovo piano operativo nazionale
STRUMENTI
Da Istat e RGS gli indicatori per misurare la sostenibilità nel PNRR
STRATEGIE
PNRR – Piano nazionale di Ripresa e Resilienza: cos’è e novità
FONDI
Pnrr, ok della Ue alla seconda rata da 21 miliardi: focus su 5G e banda ultralarga
GREEN ENERGY
Energia pulita: Banca Sella finanzia i progetti green incentivati dal PNRR
TECNOLOGIA SOLIDALE
Due buone notizie digitali: 500 milioni per gli ITS e l’inizio dell’intranet veloce in scuole e ospedali
INNOVAZIONE
Competenze digitali e InPA cruciali per raggiungere gli obiettivi del Pnrr
STRATEGIE
PA digitale 2026, come gestire i fondi PNRR in 5 fasi: ecco la proposta
ANALISI
Value-based healthcare: le esperienze in Italia e il ruolo del PNRR
Strategie
Accordi per l’innovazione, per le imprese altri 250 milioni
Strategie
PNRR, opportunità e sfide per le smart city
Strategie
Brevetti, il Mise mette sul piatto 8,5 milioni
Strategie
PNRR e opere pubbliche, la grande sfida per i Comuni e perché bisogna pensare digitale
Formazione
Trasferimento tecnologico, il Mise mette sul piatto 7,5 milioni
Strategie
PSN e Strategia Cloud Italia: a che punto siamo e come supportare la PA in questo percorso
Dispersione idrica
Siccità: AI e analisi dei dati possono ridurre gli sprechi d’acqua. Ecco gli interventi necessari
PNRR
Cloud, firmato il contratto per l’avvio di lavori del Polo strategico
Formazione
Competenze digitali, stanziati 48 milioni per gli Istituti tecnologici superiori
Iniziative
Digitalizzazione delle reti idriche: oltre 600 milioni per 21 progetti
Competenze e competitività
PNRR, così i fondi UE possono rilanciare la ricerca e l’Università
Finanziamenti
PNRR, si sbloccano i fondi per l’agrisolare
Sanità post-pandemica
PNRR, Missione Salute: a che punto siamo e cosa resta da fare
Strategie
Sovranità e autonomia tecnologica nazionale: come avviare un processo virtuoso e sostenibile
La relazione
Pnrr e PA digitale, l’alert della Corte dei conti su execution e capacità di spesa
L'editoriale
Elezioni 2022, la sfida digitale ai margini del dibattito politico
Strategie
Digitale, il monito di I-Com: “Senza riforme Pnrr inefficace”
Transizione digitale
Pnrr: arrivano 321 milioni per cloud dei Comuni, spazio e mobilità innovativa
L'analisi I-COM
Il PNRR alla prova delle elezioni: come usare bene le risorse e centrare gli obiettivi digitali
Cineca
Quantum computing, una svolta per la ricerca: lo scenario europeo e i progetti in corso
L'indice europeo
Desi, l’Italia scala due posizioni grazie a fibra e 5G. Ma è (ancora) allarme competenze
L'approfondimento
PNRR 2, ecco tutte le misure per cittadini e imprese: portale sommerso, codice crisi d’impresa e sismabonus, cosa cambia
Servizi digitali
PNRR e trasformazione digitale: ecco gli investimenti e le riforme previste per la digitalizzazione della PA
Legal health
Lo spazio europeo dei dati sanitari: come circoleranno le informazioni sulla salute nell’Unione Europea
Servizi digitali
PNRR e PA digitale: non dimentichiamo la dematerializzazione
Digital Healthcare transformation
La trasformazione digitale degli ospedali
Governance digitale
PA digitale, è la volta buona? Così misure e risorse del PNRR possono fare la differenza
Servizi digitali
Comuni e digitale, come usare il PNRR senza sbagliare
La survey
Pnrr e digitale accoppiata vincente per il 70% delle pmi italiane
Missione salute
Fascicolo Sanitario Elettronico alla prova del PNRR: limiti, rischi e opportunità
Servizi pubblici
PNRR: come diventeranno i siti dei comuni italiani grazie alle nuove risorse
Skill gap
PNRR, la banda ultra larga crea 20.000 nuovi posti di lavoro
Il Piano
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUMPA2022
PNRR e trasformazione digitale: rivedi i Talk di FORUM PA 2022 in collaborazione con le aziende partner
I contratti
Avio, 340 milioni dal Pnrr per i nuovi propulsori a metano
Next Generation EU
PNRR, a che punto siamo e cosa possono aspettarsi le aziende private
Fondi
Operativo il nuovo portale del MISE con tutti i finanziamenti per le imprese
Servizi comunali
Il PNRR occasione unica per i Comuni digitali: strumenti e risorse per enti e cittadini
Healthcare data platform
PNRR dalla teoria alla pratica: tecnologie e soluzioni per l’innovazione in Sanità
Skill
Competenze digitali, partono le Reti di facilitazione
Gli obiettivi
Scuola 4.0, PNRR ultima chance: ecco come cambierà il sistema formativo
Sistema Paese
PNRR 2, è il turno della space economy
FORUM PA 2022
FORUM PA 2022: la maturità digitale dei comuni italiani rispetto al PNRR
Analisi
PNRR: dalla Ricerca all’impresa, una sfida da cogliere insieme
Innovazione
Pnrr, il Dipartimento per la Trasformazione digitale si riorganizza
FORUM PA 2022
PA verde e sostenibile: il ruolo di PNRR, PNIEC, energy management e green public procurement
Analisi
PNRR, Comuni e digitalizzazione: tutto su fondi e opportunità, in meno di 3 minuti. Guarda il video!
Rapporti
Competenze digitali e servizi automatizzati pilastri del piano Inps
Analisi
Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022
Progetti
Pnrr, fondi per il Politecnico di Torino. Fra i progetti anche IS4Aerospace
Analisi
PNRR, Colao fa il punto sulla transizione digitale dell’Italia: «In linea con tutte le scadenze»
La Svolta
Ict, Istat “riclassifica” i professionisti. Via anche al catalogo dati sul Pnrr
Analisi
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUM PA 2022
Ecosistema territoriale sostenibile: l’Emilia Romagna tra FESR e PNRR
Il Piano
Innovazione, il Mise “centra” gli obiettivi Pnrr: attivati 17,5 miliardi
Analisi
PNRR: raggiunti gli obiettivi per il primo semestre 2022. Il punto e qualche riflessione
Analisi
PNRR: dal dialogo tra PA e società civile passa il corretto monitoraggio dei risultati, tra collaborazione e identità dei luoghi
Webinar
Comuni e PNRR: un focus sui bandi attivi o in pubblicazione
Analisi
Formazione 4.0: cos’è e come funziona il credito d’imposta
PA e Sicurezza
PA e sicurezza informatica: il ruolo dei territori di fronte alle sfide della digitalizzazione
PA e sicurezza
PNRR e servizi pubblici digitali: sfide e opportunità per Comuni e Città metropolitane
Water management
Water management in Italia: verso una transizione “smart” e “circular” 
LE RISORSE
Transizione digitale, Simest apre i fondi Pnrr alle medie imprese
Prospettive
Turismo, cultura e digital: come spendere bene le risorse del PNRR
Analisi
Smart City: quale contributo alla transizione ecologica
Decarbonizzazione
Idrogeno verde, 450 milioni € di investimenti PNRR, Cingolani firma
Unioncamere
PNRR, imprese in ritardo: ecco come le Camere di commercio possono aiutare
I fondi
Industria 4.0: solo un’impresa su tre pronta a salire sul treno Pnrr
CODICE STARTUP
Imprenditoria femminile: come attingere ai fondi per le donne che fanno impresa
DECRETI
PNRR e Fascicolo Sanitario Elettronico: investimenti per oltre 600 milioni
IL DOCUMENTO
Competenze digitali, ecco il nuovo piano operativo nazionale
STRUMENTI
Da Istat e RGS gli indicatori per misurare la sostenibilità nel PNRR
STRATEGIE
PNRR – Piano nazionale di Ripresa e Resilienza: cos’è e novità
FONDI
Pnrr, ok della Ue alla seconda rata da 21 miliardi: focus su 5G e banda ultralarga
GREEN ENERGY
Energia pulita: Banca Sella finanzia i progetti green incentivati dal PNRR
TECNOLOGIA SOLIDALE
Due buone notizie digitali: 500 milioni per gli ITS e l’inizio dell’intranet veloce in scuole e ospedali
INNOVAZIONE
Competenze digitali e InPA cruciali per raggiungere gli obiettivi del Pnrr
STRATEGIE
PA digitale 2026, come gestire i fondi PNRR in 5 fasi: ecco la proposta
ANALISI
Value-based healthcare: le esperienze in Italia e il ruolo del PNRR
Strategie
Accordi per l’innovazione, per le imprese altri 250 milioni
Strategie
PNRR, opportunità e sfide per le smart city
Strategie
Brevetti, il Mise mette sul piatto 8,5 milioni
Strategie
PNRR e opere pubbliche, la grande sfida per i Comuni e perché bisogna pensare digitale
Formazione
Trasferimento tecnologico, il Mise mette sul piatto 7,5 milioni
Strategie
PSN e Strategia Cloud Italia: a che punto siamo e come supportare la PA in questo percorso
Dispersione idrica
Siccità: AI e analisi dei dati possono ridurre gli sprechi d’acqua. Ecco gli interventi necessari
PNRR
Cloud, firmato il contratto per l’avvio di lavori del Polo strategico
Formazione
Competenze digitali, stanziati 48 milioni per gli Istituti tecnologici superiori
Iniziative
Digitalizzazione delle reti idriche: oltre 600 milioni per 21 progetti
Competenze e competitività
PNRR, così i fondi UE possono rilanciare la ricerca e l’Università
Finanziamenti
PNRR, si sbloccano i fondi per l’agrisolare
Sanità post-pandemica
PNRR, Missione Salute: a che punto siamo e cosa resta da fare
Strategie
Sovranità e autonomia tecnologica nazionale: come avviare un processo virtuoso e sostenibile
La relazione
Pnrr e PA digitale, l’alert della Corte dei conti su execution e capacità di spesa
L'editoriale
Elezioni 2022, la sfida digitale ai margini del dibattito politico
Strategie
Digitale, il monito di I-Com: “Senza riforme Pnrr inefficace”
Transizione digitale
Pnrr: arrivano 321 milioni per cloud dei Comuni, spazio e mobilità innovativa
L'analisi I-COM
Il PNRR alla prova delle elezioni: come usare bene le risorse e centrare gli obiettivi digitali
Cineca
Quantum computing, una svolta per la ricerca: lo scenario europeo e i progetti in corso
L'indice europeo
Desi, l’Italia scala due posizioni grazie a fibra e 5G. Ma è (ancora) allarme competenze
L'approfondimento
PNRR 2, ecco tutte le misure per cittadini e imprese: portale sommerso, codice crisi d’impresa e sismabonus, cosa cambia
Servizi digitali
PNRR e trasformazione digitale: ecco gli investimenti e le riforme previste per la digitalizzazione della PA
Legal health
Lo spazio europeo dei dati sanitari: come circoleranno le informazioni sulla salute nell’Unione Europea
Servizi digitali
PNRR e PA digitale: non dimentichiamo la dematerializzazione
Digital Healthcare transformation
La trasformazione digitale degli ospedali
Governance digitale
PA digitale, è la volta buona? Così misure e risorse del PNRR possono fare la differenza
Servizi digitali
Comuni e digitale, come usare il PNRR senza sbagliare
La survey
Pnrr e digitale accoppiata vincente per il 70% delle pmi italiane
Missione salute
Fascicolo Sanitario Elettronico alla prova del PNRR: limiti, rischi e opportunità
Servizi pubblici
PNRR: come diventeranno i siti dei comuni italiani grazie alle nuove risorse
Skill gap
PNRR, la banda ultra larga crea 20.000 nuovi posti di lavoro
Il Piano
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUMPA2022
PNRR e trasformazione digitale: rivedi i Talk di FORUM PA 2022 in collaborazione con le aziende partner
I contratti
Avio, 340 milioni dal Pnrr per i nuovi propulsori a metano
Next Generation EU
PNRR, a che punto siamo e cosa possono aspettarsi le aziende private
Fondi
Operativo il nuovo portale del MISE con tutti i finanziamenti per le imprese
Servizi comunali
Il PNRR occasione unica per i Comuni digitali: strumenti e risorse per enti e cittadini
Healthcare data platform
PNRR dalla teoria alla pratica: tecnologie e soluzioni per l’innovazione in Sanità
Skill
Competenze digitali, partono le Reti di facilitazione
Gli obiettivi
Scuola 4.0, PNRR ultima chance: ecco come cambierà il sistema formativo
Sistema Paese
PNRR 2, è il turno della space economy
FORUM PA 2022
FORUM PA 2022: la maturità digitale dei comuni italiani rispetto al PNRR
Analisi
PNRR: dalla Ricerca all’impresa, una sfida da cogliere insieme
Innovazione
Pnrr, il Dipartimento per la Trasformazione digitale si riorganizza
FORUM PA 2022
PA verde e sostenibile: il ruolo di PNRR, PNIEC, energy management e green public procurement
Analisi
PNRR, Comuni e digitalizzazione: tutto su fondi e opportunità, in meno di 3 minuti. Guarda il video!
Rapporti
Competenze digitali e servizi automatizzati pilastri del piano Inps
Analisi
Attuazione del PNRR: il dialogo necessario tra istituzioni e società civile. Rivedi lo Scenario di FORUM PA 2022
Progetti
Pnrr, fondi per il Politecnico di Torino. Fra i progetti anche IS4Aerospace
Analisi
PNRR, Colao fa il punto sulla transizione digitale dell’Italia: «In linea con tutte le scadenze»
La Svolta
Ict, Istat “riclassifica” i professionisti. Via anche al catalogo dati sul Pnrr
Analisi
Spazio, Colao fa il punto sul Pnrr: i progetti verso la milestone 2023
FORUM PA 2022
Ecosistema territoriale sostenibile: l’Emilia Romagna tra FESR e PNRR
Il Piano
Innovazione, il Mise “centra” gli obiettivi Pnrr: attivati 17,5 miliardi
Analisi
PNRR: raggiunti gli obiettivi per il primo semestre 2022. Il punto e qualche riflessione
Analisi
PNRR: dal dialogo tra PA e società civile passa il corretto monitoraggio dei risultati, tra collaborazione e identità dei luoghi
Webinar
Comuni e PNRR: un focus sui bandi attivi o in pubblicazione
Analisi
Formazione 4.0: cos’è e come funziona il credito d’imposta
PA e Sicurezza
PA e sicurezza informatica: il ruolo dei territori di fronte alle sfide della digitalizzazione
PA e sicurezza
PNRR e servizi pubblici digitali: sfide e opportunità per Comuni e Città metropolitane
Water management
Water management in Italia: verso una transizione “smart” e “circular” 
LE RISORSE
Transizione digitale, Simest apre i fondi Pnrr alle medie imprese
Prospettive
Turismo, cultura e digital: come spendere bene le risorse del PNRR
Analisi
Smart City: quale contributo alla transizione ecologica
Decarbonizzazione
Idrogeno verde, 450 milioni € di investimenti PNRR, Cingolani firma
Unioncamere
PNRR, imprese in ritardo: ecco come le Camere di commercio possono aiutare
I fondi
Industria 4.0: solo un’impresa su tre pronta a salire sul treno Pnrr

Articolo 1 di 4