Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Egov

Donzelli (Funzione Pubblica): “Con il decreto, il primo intervento sistematico verso la Pa digitale”

08 Ott 2012

Paolo Donzelli


Il decreto Crescita 2.0 è un fattore di discontinuità con quanto già fatto in passato per la Pa digitale, perché è il primo intervento sistematico in questa direzione.

Per tre motivi.

1)Ci sono interventi strategici a valenza sistemica: con una forte ricaduta sul contesto tecnologico/organizzativo in grado di innescare ulteriore innovazione

2)Servizi “visibili” per cittadini e imprese: il focus sul back office ha portato alla creazione di infrastrutture ict, spesso isolate, ma non a servizi.

3)Diamo un indirizzamento della spesa verso obiettivi condivisi.

E’ senz’altro un passo importante verso un’amministrazione più aperta, trasparente e vicina alle esigenze di cittadini e imprese.

Articolo 1 di 2