Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Direttore responsabile Alessandro Longo

CASI EUROPEI OPENDATA

Le Politiche OpenData di Bilbao

di Angelo Alù, Promotore di dirittodiaccesso.eu

09 Mar 2015

9 marzo 2015

Trasparenza, partecipazione e crescita economica costituiscono gli obiettivi principali della strategia OpenData elaborata dal Municipio di Bilbao per migliorare la qualità della vita dei cittadini e realizzare progetti di sviluppo e innovazione

Bilbao.net è il portale OpenData del Municipio di Bilbao che fornisce alla società tutti i dati pubblici disponibili, in modo da consentire a qualsiasi cittadino, organizzazione e impresa di scaricare, analizzare, riutilizzare e ridistribuire i dataset disponibili, liberamente e senza restrizioni, al fine di sviluppare nuove applicazioni e servizi e migliorare l’efficienza amministrativa nell’interesse generale della collettività.

All’interno del Portale OpenData del Municipio di Bilbao vengono definite specifiche linee guida in materia, nel rispetto di quanto previsto dalla legge  del 16 novembre n. 37/2007 sul riutilizzo delle informazioni del settore pubblico, in base alla quale si riconosce la straordinaria importanza delle informazioni generate dalle autorità pubbliche in virtù del potenziale strategico che deriva per lo sviluppo della società e per l’innovazione, contribuendo alla crescita economica, alla creazione di posti di lavoro ed al miglioramento della qualità della vita dei cittadini, incrementando il livello di trasparenza e di interazione nel processo decisionale basato su un’effettiva partecipazione democratica.

Inoltre, si riconosce espressamente che il riutilizzo dei dati pubblici costituisce una formidabile fonte di business per le imprese che possono generare valore economico dai dati pubblici, mediante la creazione di servizi e applicazioni, contribuendo all’incremento di ricchezza e di benessere generale, con ulteriori vantaggi per i cittadini, in virtù del miglioramento del livello di trasparenza che si ottiene nella predisposizione di politiche pubbliche, grazie al più efficace controllo che i cittadini sono nelle condizioni di esercitare mediante concrete strategie di OpenData.

Naturalmente, le politiche OpenData consentono anche alle pubbliche amministrazioni di elaborare procedure più efficienti ed interoperabili. 

In base alla disciplina generale di riferimento, il portale Bilbao.net è stato sviluppato nel rispetto delle norme tecniche previste dalla Risoluzione del 3 ottobre 2012 del Ministero della Pubblica Amministrazione, con cui è stato approvato il catalogo di interoperabilità tecnica degli standard e dalla Risoluzione del 19 febbraio 2013 del Ministero della Pubblica Amministrazione, con cui sono state definite le risorse informative di interoperabilità tecnica.

Con il portale OpenData il Comune di Bilbao mette a disposizione dei cittadini i propri dati pubblici, rendendoli effettivamente accessibili in tutti i formati digitali, standardizzati e aperti, allo scopo di favorirne la diffusione ed il riutilizzo, in modo tale da migliorare la trasparenza nella governance pubblica, generare ricchezza e benessere e migliorare la qualità della vita dei cittadini.

A tal fine, è necessario che i dati pubblici disponibili siano forniti nel rispetto di principi generali costituenti le linee guida OpenData del Comune di Bilbao, in base alle quali tutti i dati in possesso dell’autorità locale sono pubblici (nel rispetto, ove sussistente, della tutela della privacy, della sicurezza e del diritto d’autore). Inoltre, è necessario che i dataset siano completi, dettagliati, aggiornati e accessibili alla generalità degli utenti, senza alcuna restrizione che ne limiti le finalità di utilizzo. I dati devono essere strutturati in modo che possano essere elaborati automaticamente da un computer, senza alcuna preventiva identificazione e/o registrazione da parte degli utenti. Peraltro, i dati devono essere aperti, gratuiti e disponibili nel rispetto dei termini della Creative Commons Attribution 3.0 – Spagna (CC BY 3.0 ES), che consente di condividere, copiare e ridistribuire il materiale in qualsiasi supporto o formato, trasformare e creare per qualsiasi scopo, anche commerciale, a condizione che il contenuto delle informazioni non sia alterato o falsato e purché venga indicata la fonte e la data dell’ultimo aggiornamento.

I cataloghi di dati pubblici sono strutturati e organizzati mediante standard che definiscono ciascuno dei dataset, indicandone nome, descrizione, data di creazione, frequenza di aggiornamento, formato e licenza.

Attualmente, all’interno del portale Bilbao.net sono disponibili 161 dataset strutturati e organizzati in specifiche categorie di riferimento che consentono di individuare i seguenti ambiti: Scienza e tecnologia, Cultura e tempo libero, Demografia, Economia, Ambiente, Settore pubblico, Società e benessere, Trasporti, Turismo, Urbanistica ed Infrastrutture. Inoltre, per rendere ulteriormente accessibili i dati disponibili, viene indicata anche la concreta frequenza di aggiornamento in modo da consentire agli utenti di individuare con maggiore facilità i dati più attuali e recenti.

In base ai dataset disponibili all’interno del portale OpenData del Comune di Bilbao, assumono una rilevanza particolarmente significativa i dati riguardanti tutti gli appalti aggiudicati durante il 2014, contenenti tutte le informazioni relative alla stipulazione dei contratti pubblici stipulati nel periodo di riferimento indicato, per consentire ai cittadini di accedere a dati indispensabili per esercitare un costante controllo sulla gestione delle risorse pubbliche disponibili.

Nell’ambito delle applicazioni realizzate, merita di essere segnalato il progetto Presupuestos Municipales che offre una dettagliata visualizzazione grafica di tutte le entrate e le spese dei bilanci pubblici del Comune di Bilbao dal 2012, per assicurare una partecipazione interattiva degli utenti al processo decisionale di distribuzione delle risorse pubbliche disponibili.

Interessante anche l’applicazione Observatorio Urbano de Barrios de Bilbao che offre uno strumento analitico interattivo per l’esame e la diagnosi della situazione urbana esistente nei vari quartieri della città, promuovendo la trasparenza e la partecipazione dei cittadini alla gestione municipale del settore dei rifiuti.

Merita di essere segnalata anche l’applicazione iBilbobus che offre agli utenti tutte le informazioni in tempo reale sulle fermate degli autobus pubblici e sulle relative linee disponibili nella città in base alla posizione geografica indicata dall’utente che può gestire anche i vari itinerari proposti dallo strumento per organizzare i vari spostamenti in città.

L’applicazione GeoBilbao offre una mappa geolocalizzata che fornisce informazioni in tempo reale sulle condizioni del traffico e sui parcheggi disponibili, per consentire agli utenti di organizzare e pianificare online i propri itinerari.

Ad integrazione del portale Bilbao.net merita di essere segnalata la sezione e-Udala che predispone una piattaforma di procedure e servizi online per i cittadini mediante la configurazione di un catalogo generale che fornisce agli utenti informazioni in tempo reale in materia di parcheggi comunali, borse di studio e sussidi economici, licenze, autorizzazioni, finanza, cultura e tempo libero, censimento, sicurezza e urbanistica, assicurando la fruizione efficiente di servizi digitali erogati in favore della collettività dei cittadini. All’interno della sezione, inoltre, gli utenti dispongono di una propria area personale che consente il pagamento online di imposte e tasse oltre al rilascio di documenti e certificati telematici, con l’ulteriore possibilità di consultare tutti i regolamenti e le norme approvate dal Municipio di Bilbao per garantire un’effettiva trasparenza comunale dell’ente e realizzare un concreto progetto di cittadinanza digitale.

 

Articoli correlati