Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Direttore responsabile Alessandro Longo

(Smart) Work in progress!

06 Set 2016

6 settembre 2016

Lo Smart Working sta diventando sempre più tema di interesse per le organizzazioni: gli effetti positivi che genera lo rendono di interesse per diversi profili aziendali. Per evitare che venga però trattato in modo superficiale, occorre approcciarlo in modo sistematico definendone obiettivi, iniziative e modalità di introduzione.

Il convegno si propone di fare il punto sulla situazione italiana e sulle prospettive di crescita attraverso la presentazione dei risultati della ricerca, condotta con i principali decisori aziendali su questo tema (Sistemi Informativi, Risorse Umane), l’approfondimento dei casi di successo attraverso le testimonianze dei protagonisti, e il confronto con i principali player che supportano le aziende nel passaggio a questo nuovo approccio.

Il Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2016 costituirà l’occasione per rispondere criticamente alle seguenti domande:

  • Qual è il livello di diffusione dello Smart Working in Italia? Che differenze tra grandi aziende e le PMI?
  • Quali sono le tecnologie abilitanti chiave per lo Smart Working?
  • Quali sono le best practice di Smart Working nel panorama nazionale?
  • Chi sono e quanti sono gli Smart Worker in Italia? Quali sono gli impatti dello Smart Working sulle persone?

Programma di dettaglio in fase di definizione

La presentazione dei risultati della Ricerca 2016 sarà seguita dagli interventi dei rappresentanti dei Sostenitori della Ricerca, e dalla presentazione dei progetti vincitori degli “Smart Working Award”.

Al termine del convegno verrà inoltre distribuito a tutti i partecipanti il Booklet Report della Ricerca 2016.

La partecipazione è gratuita, per maggiori informazioni e iscrizioni clicca qui.

Tutti gli abbonati al sito Osservatori.net potranno seguire il Convegno in diretta Web.

L’edizione 2016 dell’Osservatorio Smart Working è realizzata con il supporto di Arkadin, Cisco, Citrix, Doxa, Epson, Microsoft, Plantronics, Regus, Sedus, Vodafone Italia, Wind; Elisa Videra, Intermedia Business, Mitel; TWT, e con il patrocinio di WOW! Webmagazine.

Articoli correlati