La guida

Bonus 200 euro lavoratori dipendenti, quando arriva e come ottenerlo

Un aiuto per cittadini con redditi fino a 35.000 euro e un contratto di lavoro da dipendente: è il bonus 200 euro lavoratori dipendenti, una delle misure introdotte con il Decreto aiuti approvato il 2 maggio 2022 per contrastare caro bollette e conseguenze della guerra

03 Mag 2022
Nicoletta Pisanu

Redazione AgendaDigitale.eu

bonus 200 euro lavoratori dipendenti

Bonus 200 euro lavoratori dipendenti, un’iniziativa del Governo per aiutare le famiglie a limitare le conseguenze della guerra in Ucraina, del caro bollette e possibili rialzi dell’inflazione. Lo stesso incentivo sarà disponibile anche per pensionati e lavoratori autonomi. Ecco tutto quanto c’è da sapere.

Dl aiuti, la misura per lavoratori dipendenti

Il 2 maggio 2022 il Governo ha approvato il Decreto aiuti, chiamato anche Decreto energia, con cui si introducono importanti provvedimenti, per un totale di 14 miliardi di euro, al fine di contrastare gli effetti negativi sulle imprese e le famiglie della guerra in Ucraina e della conseguente crisi internazionale, aggravata sul fronte energetico anche dall’aumento dei prezzi delle materie prime.

WHITEPAPER
Gli step chiave per realizzare un modello di Internal Audit intuitivo e sicuro
Amministrazione/Finanza/Controllo
CIO

In questo contesto, è stato stabilito di erogare un bonus 200 euro destinato a lavoratori dipendenti, autonomi ( per dettagli bonus 200 euro autonomi) e pensionati (per approfondire vedi bonus 200 euro pensionati). Si tratta di un incentivo da duecento euro che il lavoratore dipendente troverà direttamente in busta paga.

Bolletta luce, come risparmiare: guida completa con bonus consigli anti spreco

Aiuti economici basso reddito

Potranno beneficiare dell’incentivo i lavoratori dipendenti con redditi fino a 35.000 euro.

Quando arriva il bonus 200 euro

L’incentivo viene erogato una tantum, espressione latina che significa una volta sola. Dunque non si tratterà di un aumento protratto nel corso del tempo, su base mensile, ma fornito in un’unica occasione.

Il ministro Daniele Franco ha precisato durante la conferenza stampa di presentazione del Decreto aiuti che si prevede l’erogazione ai lavoratori dipendenti tra giugno e luglio.

Bonus 200 euro lavoratori dipendenti, la conferenza del presidente Mario Draghi sul DL Aiuti

Bonus lavoratori dipendenti, come funziona

Il contributo bonus 200 euro lavoratori dipendenti viene erogato direttamente dal datore di lavoro e dunque comparirà nella busta paga dei dipendenti.

Datore di lavoro, cosa deve fare

Durante la conferenza di presentazione del Decreto aiuti, il presidente Mario Draghi ha tenuto a precisare che i datori di lavoro non dovranno anticipare il contributo per poi magari non riavere più la somma per lungo tempo: il denaro versato verrà ristorato al primo pagamento fiscale.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4