La guida

Bonus trasporti pubblici per studenti e lavoratori, come ottenere il buono da 60 euro

Un buono da 60 euro per viaggiare sui mezzi pubblici: è il bonus trasporti per studenti e lavoratori, misura contenuta nel Decreto Aiuti che punta a sostenere i cittadini con reddito inferiore ai 35.000 euro nell’affrontare le spese per gli abbonamenti ai mezzi locali, regionali e interregionali. Ecco come ottenerlo

06 Mag 2022
Nicoletta Pisanu

Redazione AgendaDigitale.eu

bonus trasporti

Per arginare ulteriormente il rincaro dei prezzi dell’energia, dopo soluzioni come l’ampliamento della platea di fruitori del bonus luce e gas, con la revisione del Decreto Aiuti del Consiglio dei Ministri di giovedì 5 maggio 2022 è arrivato, si apprende da fonti di agenzia stampa, anche il bonus trasporti, noto anche come buono 60 euro trasporti. Una misura destinata a studenti e lavoratori con reddito inferiore a 35.000 euro: ecco di cosa si tratta e come ottenerlo.

Potti: “Ok il decreto aiuti per il 4.0 ma le aziende necessitano di ben altro”

Decreto aiuti, gli obiettivi

Ricordiamo che il Decreto aiuti prevede stanziamenti per 14 miliardi di euro al fine di contrastare gli effetti della guerra in ucraina e del rincaro delle materie prime energetiche. Dispone quindi misure economiche a sostegno di cittadini (come il bonus 200 euro pensionati e lavoratori) e per le imprese (vedi Decreto aiuti imprese).

INFOGRAFICA
Le 7 opportunità imperdibili di un ERP di ultima generazione per il Settore Servizi
CRM
Digital Transformation

Buono 60 euro trasporti, come funziona

Nell’ambito di tali misure il Governo ha lanciato anche il buono 60 euro studenti e lavoratori. Si tratta di un bonus erogato una tantum, cioè una volta sola, non ripetutamente, per cui è stato stanziato un fondo da 100 milioni di euro. La governance della misura è in capo al Ministero del Lavoro.

Buono 60 euro trasporti a chi spetta

Il bonus trasporti è destinato a lavoratori e studenti che abbiano un reddito inferiore ai 35.000 euro. Il buono riporterà il nome del titolare, non potrà essere ceduto a terzi.

Dove viaggiare con il bonus trasporti

Il bonus trasporti sarà valido per l’acquisto di abbonamenti per viaggiare sui mezzi pubblici, sia a livello locale che regionale e interregionale. Utile quindi anche per i pendolari, che potranno servirsene per contenere i costi dei viaggi su metropolitana, autobus e treni.

Come chiedere il bonus trasporti 60 euro

Da chiarire, tramite decreto direttoriale, le modalità con cui si potrà chiedere il bonus trasporti 60 euro. Sembra che possa essere creata una piattaforma digitale apposta per avanzare la richiesta.

Quando arriva il buono 60 euro trasporti

Sembra che il buono sarà erogato fino a dicembre 2022.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4