Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Preservare l'umano nella società digitale


Una rubrica multi autore

Qual è il posto che la persona umana e i suoi diritti devono avere nella società digitale? Di fronte alla trasformazione sociale ed economica in atto – che in Italia è in fase di avvio, ma in tantissimi altri contesti è già una realtà concreta - è essenziale fermarsi a riflettere sulle scelte fondamentali alle quali le nostre civiltà sono chiamate e alla sfida che il mondo occidentale deve cogliere rispetto a una evoluzione tecnologica che, se lasciata libera di svilupparsi senza una regolazione adeguata, è destinata a travolgere due millenni di pensiero e di visione del mondo.

È fondamentale, infatti, comprendere, e farlo ora, che lo sviluppo della società digitale mette a rischio la libertà individuale e i diritti fondamentali delle persone, ma che proprio in difesa di tali diritti l’Europa ha voluto issare il baluardo del Gdpr.

La decisione, assunta da Franco Pizzetti e dal direttore di Agendadigitale, Alessandro Longo, di aprire con lo scritto di Giuseppe D’Acquisto una riflessione a più voci sul presente e sul futuro della società digitale, si fonda sulla consapevolezza che proprio questo è il problema più importante che la nostra società deve affrontare e deve farlo ora.

In questo modo vogliamo promuovere il confronto sulle pagine di Agendadigitale.eu, testata che negli anni si sta distinguendo per un’attenzione ai valori dell’umano all’interno della trasformazione digitale.

Ci auguriamo di pubblicare nelle prossime settimane altri contributi di chi, interessato al dibattito, ci contatterà all’indirizzo del direttore alessandro.longo@agendadigitale.eu 


Pag. 1 di 3
  • Segui gli ultimi update

    Entra nella community

  • Contattaci

    Vuoi maggiori informazioni?

  • info@agendadigitale.eu

    content_copy