La guida

Bonus psicologo 2022 come fare domanda con Inps e quando

Bonus psicologo 2022 come fare domanda, quando e quali le fasce di reddito per ottenerlo: il decreto del 27 maggio del ministro Roberto Speranza chiarisce le modalità di fruizione. Si stima una platea di 16mila persone per fondi che ammontano a 10 milioni di euro: l’Inps accetterà le domande fino a esaurimento dei fondi

28 Giu 2022
Nicoletta Pisanu

Redazione AgendaDigitale.eu

bonus psicologo come fare domanda

Bonus psicologo 2022 come fare domanda e quando: le modalità per fruire della misura, introdotta inizialmente con un emendamento nel Decreto Milleproroghe, è stata descritta in un decreto attuativo firmato il 27 maggio dal ministro della Salute Roberto Speranza e pubblicato in Gazzetta ufficiale il 28 giugno 2022.

Il bonus psicologo è un sostegno per avvalersi di consulenze di professionisti in materia di salute mentale, pensato come supporto per curare gli effetti della pandemia sulla psiche.

Bonus 200 euro pensionati e lavoratori: quando arriva e come ottenerlo

Quando chiedere il bonus psicologo 2022

Il decreto è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 28 giugno 2022, entro 30 giorni Ministero della Salute e Inps indicheranno il momento in cui si potrà fare la domanda. La data sarà comunicata sia sul sito Inps che sul portale istituzionale del Ministero della Salute con adeguato anticipo.

WHITEPAPER
L’ERP di TeamSystem modulo per modulo: come si integra il gestionale su misura
Amministrazione/Finanza/Controllo
Dematerializzazione

Perché si teme il click day

Inps accoglierà le domande fino all’esaurimento dei fondi disponibili. Il rischio però è che si crei una sorta di click day, anche senza organizzarlo effettivamente: questo perché si stima che gli aventi diritto possano essere fino a 16mila euro, per fondi totali che ammontano a 10 milioni di euro.

Bonus psicologo 2022 come richiederlo con Inps

Come spiegato nel decreto attuativo, il bonus psicologo sarà assegnato entro tre fasce di reddito Isee che non dovranno superare i 50mila euro. Bisognerà poi spendere il contributo entro 180 giorni dal momento in cui lo si riceve.

Come fare domanda bonus psicologo

Si potrà presentare la domanda tramite il portale Inps, la procedura sarà disponibile per minimo sessanta giorni, accreditandosi con SPID, CIE o CNS. In alternativa, si può fare domanda tramite contact center Inps.

In fase di presentazione della domanda si valuterà anche se la DSU presentata è valida oppure no, comunicandolo all’utente.

L’Inps una volta ottenute le domande e concluso il termine per avanzare le richieste, stilerà una graduatoria su base regionale, a seconda della residenza dei richiedenti. Le domande saranno accolte fino a esaurimento fondi, dando priorità a chi ha reddito più basso.

Codice Inps bonus psicologo

Sarà l’Inps poi a inviare conferma dell’assegnazione del bonus psicologo ai beneficiari la cui domanda è stata ammessa. Oltre alla conferma, Inps invierà anche un codice univoco che dovrà essere utilizzato per l’acquisto delle consulenze presso professionisti aderenti al progetto. Si può utilizzare il codice entro 180 giorni dalla ricezione: dopo non sarà più valido. Nel caso non si sia sfruttato il beneficio entro il termine, la somma non utilizzata sarà riassegnata.

Prenotare e pagare la prestazione

Per tutte le informazioni su come avviene la fase di prenotazione e il successivo pagamento della prestazione, rimandiamo a Bonus psicologo come prenotare e pagare la visita .

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4